A- A+
Milano
Il dg della CdO Biscaglia: "Confindustria? Ora c'è collaborazione. Viene anche Squinzi"

Enrico Biscaglia, direttore generale della CdO, spiega che a "Matching" è stato invitato anche Giorgio Squinzi, il presidente di Confindustria. In una videointervista al direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, racconta di un clima rinnovato tra le due associazioni: "Il nostro evento è aperto a tutti perché noi coltiviamo l'apertura anche nel coinvolgimento delle altre associazioni che operano sul territorio. A livello nazionale abbiamo una collaborazione con Confartigianato, con altre lo stiamo stipulando e da anni lavoramo con Assologistica. Confindustria? Abbiamo invitato il suo presidente Squinzi, che crede in questa fiera. Da parte nostra non c'è mai stata nessuna ragione di ostacolo a una collaborazione. In alcune questioni territoriali, secondo me sbagliando, siamo stati avvertiti come competitor pericolosi. Questo in certi casi è diventata una barriera. Ma il tempo ha fatto giustizia e adesso c'è realmente un atteggiamento molto più aperto. L'arrivo di Squinzi è sicuramente un segno di questo".

GUARDA L'INTERVISTA INTEGRALE A ENRICO BISCAGLIA, DG DELLA CDO, AL DIRETTORE DI AFFARI ANGELO MARIA PERRINO

 

 

 

Tags:
dgcdobiscaglia







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.