A- A+
Milano
"La Fabbrica dei giovani": flash mob attorno al Duomo

Un flash mob attorno al Duomo per ricreare un girotondo di popoli riuniti mano per mano intorno al Monumento. E' l'iniziativa che organizza la Veneranda Fabbrica del Duomo in occasione della tre giorni di festa in musica “La Fabbrica dei Giovani”. Il punto di ritrovo sarà alle 18.30 di mercoledì 22 luglio, nei pressi del Barcone della Veneranda Fabbrica situato sul lato nord del Duomo (Piazza del Duomo angolo corso Vittorio Emanuele II), momento in cui il pubblico sarà invitato a "prendersi per mano e a stringere in un grande abbraccio la Cattedrale". Tutti i partecipanti, insieme ai 200 giovani musicisti provenienti da oltre 15 diversi Paesi del mondo che partecipano alla festa, saranno così protagonisti "di un’iniziativa che si fa segno di coesione tra diverse culture, di aggregazione e di aiuto reciproco nel segno del linguaggio universale della musica", spiega la Veneranda Fabbrica.

Dopo il flash mob (con hashtag #Duomoxmano), i giovani artisti si divideranno in piccoli ensembles strumentali che avvolgeranno con la loro musica tutto il Monumento, dal sagrato della Cattedrale alle Terrazze. L’appuntamento successivo vedrà i duecento strumentisti suonare presso il Padiglione della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano in Expo venerdì 24 luglio alle ore 19.30

Tags:
duomoveneranda fabbrica del duomo







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.