A- A+
Milano
Lotto, tre writer in fuga causano blackout in metropolitana: arrestati
Milano, linea verde della metropolitana

MILANO: ARRESTATI TRE WRITER IN TRASFERTA, SORPRESI NELLA METRO A LOTTO

Writer in trasferta in manette: due tedeschi e un lituano sono stati arrestati dalla polizia di Milano su richiesta dell'Atm. L'intervento è avvenuto ieri, mercoledì 9 agosto, poco prima delle 22 quando il personale della security dell'azienda di trasporto ha notato il trio in azione lungo il binario tronco della metro Lotto e ne ha impedito la fuga. I graffitari sono stati visti dalla centrale operativa di Atm, grazie al sistema di telecamere, mentre si introducevano in galleria dalla banchina della stazione della metropolitana. La circolazione dei treni è stata sospesa per precauzione ed è stata avvertita la polizia. Una pattuglia della security ha bloccato con l'auto e presidiato le due grate esterne, mentre due uomini della vigilanza Atm correvano verso i ragazzi e, nell'altra direzione, i poliziotti si dirigevano verso i writer riuscendo a catturarli. 

Il lavoro di monitoraggio inizia a dare risultati: nei primi 6 mesi del 2017 "si rileva una forte diminuzione del numero di eventi - comunica Atm -: dai 98 del 2016 ai 50 nello stesso periodo del 2017; gli imbrattamenti totali sono passati da 48 a 33 e i casi di imbrattamenti parziali e sventati dalle squadre Security sono passati da 50 a 17". La conferma arriva anche dalla diminuzione (-67%) del numero di writer fermati: 8 tra gennaio e giugno di quest'anno, rispetto ai 21 fermati nello stesso periodo dell'anno scorso. In questo momento, "il numero di treni di Atm graffitati è quasi pari a zero, un risultato che non si vedeva da anni e che è frutto del grande lavoro del Servizio Security".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lottowriter lotto






A2A
A2A
i blog di affari
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.