A- A+
Milano
Mafie, Sala: "Nel post-pandemia presenza minacciosa per Milano"
Beppe Sala

Mafie, Sala: "Nel post-pandemia presenza minacciosa per Milano"

Commemorazione della strage di via Palestro, così il sindaco di Milano Giuseppe Sala: "In un momento di acute sofferenze sociali create dalla pandemia, e in vista degli appalti pubblici miliardari che arriveranno grazie agli aiuti europei, dobbiamo essere consapevoli che la presenza mafiosa e' piu' minacciosa che mai a Milano". Il sindaco ha poi aggiunto che "una Milano senza mafie e' una citta' piu' libera, ricca e sicura, in grado di creare lavoro e diventare piu' equa". Legalita' e onesta', ha concluso, sono "i fari che orientano la rotta di questa citta', la fanno crescere e le consentono di attrarre nuovi cittadini provenienti da ogni parte d'Italia e del mondo".

Commenti
    Tags:
    mafiemilanomafia milanofondi europeigiuseppe sala






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
    Boschiero Cinzia
    Green Pass, Italia modello del golpe globale del Leviatano tecnosanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.