A- A+
Milano
Marcegaglia, scesi dal tetto i sei operai: l'azienda cerca l'accordo
Marcegaglia

"Sono scesi dal tetto i sei operai dell'azienda Marcegaglia che ormai da sette giorni protestano contro il loro licenziamento, richiedendo il diritto di proseguire, come da accordi presi con la direzione aziendale,  la cassa integrazione per ulteriori dodici mesi. L'azienda fa sapere, visto che la situazione occupazione sul tetto è terminata,  di essere disponibile a trovare un accordo per i lavoratori". Lo rende noto la Fim Cisl.

"Oggi in prefettura alle 14, è previsto l'incontro con l'azienda e le parti sociali, per trovare un accordo, in attesa che il Governo si pronunci sulla Cassa Integrazione, sul loro trasferimento nel sito produttivo di Pozzolo Formigaro, in provincia di Alessandria, che sia anche sostenibile economicamente con la possibilità di usufruire, come gli altri dipendenti trasferiti,  della  navetta aziendale e di  posticipare il loro trasferimento dal 27 luglio al 24 agosto". "Oggi formalizzeremo, insieme alle parti sociali, il diritto all'occupazione  dei dipendenti nel nuovo sito produttivo, scongiurando il licenziamento di questi lavoratori - dichiara Giuseppe Mansolillo segretario Fim Cisl Milano Metropoli -. Si è  cercato di evitare che la situazione diventasse drammatica, visto le condizioni di salute di alcuni lavoratori. Restiamo comunque in attesa che il Governo Renzi ed il ministero p reposto si pronunci per l'esito positivo della richiesta di prolungamento, come previsto prima della riforma, di ulteriori dodici mesi di cassa integrazione abbiamo cercato di trovare e di condividere un accordo che sia maggiormente positivo per i lavoratori, nel tardo pomeriggio di oggi avremo delle risposte concrete", conclude Mansolillo.

Tags:
marcegaglia







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.