A- A+
The Milan Show-Biz
Aperta in Montenapo la pasticceria Marchesi-Prada. The Milan Show Biz

L'ha visitata per noi la blogger Krystel Lowell www.theshowear.com

Ha aperto ieri a Milano, in via Montenapoleone 9, di fronte a Cova, la nuova pasticceria Marchesi-Prada.

Per lo storico caffè (nato nel 1824) di via Santa Maria alla Porta e riconosciuto come una delle eccellenze di Milano, è la seconda apertura nella città meneghina.

Marchesi Montenapoleone rimane ancorato al suo stile nobile e alla altissima qualità offrendo una scelta di prodotti ancora più ampia.

Il nuovo locale è stato progettato dall'architetto Roberto Baiocchi e si estende su una superficie di circa 120 metri quadrati che vede le prelibatezze messe in mostra in trentotto vetrinette luminose con mensole di pregiato cristallo trasparenti e lussuosi banchi in ciliegio in un contesto di colori pastello.

Caramelle glassate, bonbon, cioccolatini, praline e dolci, tutti rigorosamente preparati in giornata, sono presentati in packaging di lusso come fossero dei veri e propri gioielli marchiati Marchesi, sinonimo di eccellenza e qualità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
apertamontenapoleone
i blog di affari
Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
Boschiero Cinzia
Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.