A- A+
Milano
Milano, Feltri: "Io candidato? Non saprei amministrare un condominio..."
Vittorio Feltri

Milano, Feltri: "Io candidato? Non saprei amministrare un condominio..."

"In effetti la cosa mi solletica. Anzi, piu' che solleticarmi, mi lusinga. Sarebbe un riconoscimento dopo tutti questi anni. Pero', sa: io non sarei capace di amministrare un condominio, figuriamoci un po' Milano". Risponde cosi' il giornalista e direttore editoriale di Libero, Vittorio Feltri, al Corriere della Sera che lo intervista in merito alla proposta avanzata da Matteo Salvini di candidarsi per il centrodestra alla poltrona di sindaco della citta'.

Cosi' torna a ribadire: "Ripeto, che si sia pensato a me, mi ha lusingato. Pero', mi rendo anche conto di non essere la persona piu' adatta. Io non ho mai fatto una campagna elettorale in vita mia, non so come si faccia. E poi, oltre a fare la campagna, bisogna anche vincere le elezioni. E quando le vinci, lo stipendio lascia a desiderare. Ma il fatto e' che io non ho mai amministrato proprio niente". E sul fatto che lo potrebbe aiutare l'esperienza di uno come Gabriele Albertini, che il sindaco l'ha gia' fatto, Feltri replica: "Giusto. Potrei chiedere a lui di fare tutto, io eserciterei il potere di indirizzo: vado li', faccio un paio di discorsi e vado...".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vittorio feltrielezioni milanocentrodestracandidato centrodestra






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
    L'opinione di Tiziana Rocca


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.