A- A+
Milano
Milano, risse tra inquilini e occupanti delle case popolari. VIDEO
Case popolari Milano

Milano, risse tra inquilini e occupanti delle case popolari

VIDEOINCHIESTA DI CLAUDIO BERNIERI  - Continuano i raid del racket degli alloggi nel quadrilatero tra viale Molise e via degli Etruschi, a Milano. Vengono occupate altre case degli anziani ricoverati in ospedale, ma nessuno interviene a difendere i nonni . Gli inquilini terrorizzati, ma anche parenti e amici  reclusi in casa per il Coronavirus, si stanno organizzando in ronde nei cortili e sulle scale per difendere dalle occupazioni abusivie gli alloggi lasciati temporaneamente vuoti. A pochi passi dal centro di Milano, le bande di rumeni che poi rivendono gli alloggi ad altri  inquilini si  sono scatenate . Teobaldo, il portiere eroe, di nuovo racconta...

Loading...
Commenti
    Tags:
    milano case popolari









    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Facciamo il punto sull’economia con Pier Paolo Baretta e Alessia Potecchi
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Coronavirus, l'anima del politico, tra la regione cristiana e quella del picco
    Di Diego Fusaro
    COVID-19. Azioni del consigliere Municipio 1 Berni Ferretti per salvare Milano


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.