A- A+
Milano
Padania-Rom: che incrocio agli Europei di calcio delle minoranze
Nazionale di calcio padana

La nazionale di calcio della Padania contro la nazionale dei Rom. Accade agli Europei di calcio ConIfa, in programma in Ungheria, a Debrecen, dal 17 al 21 giugno. La rassegna è riservata a stati, minoranze linguistiche e popolazioni che ambiscono a un riconoscimento di stato, che non sono affiliate alla Fifa. La Padania si trova nello stesso girone di Abkhazia, Isola di Mann Ellan Manni e Rom (cioè la nazionale di calcio del popolo Rom). La nazionale sostenuta dalla Lega Nord incontrerà il 17 giugno proprio i Rom, il 18 l'Abkhazia e il 19 l'Isola di Mann, prima di approdare alla fase finale. Nell'altro girone si trovano la Contea di Nizza, Cipro Nord, l'Ossezia del Sud e la Székely Land. Intanto, sabato 13 giugno allo stadio comunale di Corbetta, si svolgerà il raduno della selezione calcistica della Padania, in vista dei prossimi Europei ConIfa 2015 d’Ungheria. Parteciperanno alla manifestazione: il team manager di Padania Football Association Fabio Cerini, il presidente Trezzi del Corbetta calcio, l’assessore allo Sport del comune di Corbetta Gabriele Randolino e il sindaco Antonio Balzarotti.

Tags:
nazionale padanarom







A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.