A- A+
Milano
Parrucchieri: Lombardia, 1 su 14 è straniero

Crescono gli stranieri tra i negozi di parrucchieri ed estetisti lombardi. Il settore, con 23 mila imprese, cresce dello 0,3% tra 2014 e 2015, quelle straniere salgono dell'11,9%. Complessivamente, le imprese di extracomunitari sono 1.500, con concentrazione massima a Milano (751 attività, +15,7% in un anno).

Sono soprattutto cinesi (650), poi svizzeri (115) e marocchini (74). In totale, il maggior numero di negozi di parrucchiere ed estetista si concentra a Milano (6.846), poi Brescia (3.036). I dati del registro imprese arrivano da un'elaborazione della Camera di Commercio di Milano. In Italia, sono 137 mila i negozi di parrucchieri ed estetisti, +0,5% rispetto allo scorso anno. Il 4,6% è a guida di stranieri nati fuori dall'Unione Europea. Tra le prime 20 province, c'è Roma con 9 mila attività, al secondo posto Milano, quindi Torino e Napoli con quasi 6 mila. (agiellenews.it)

Tags:
parrucchierilombardiastranieri






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.