A- A+
Milano
Paura e degrado in Stazione Centrale. Immigrato aggredisce la Polizia

Si è scagliato contro due agenti della Polizia ferroviaria a calci e pugni e ha minacciato i poliziotti con un grosso coltello. E' successo la notte scorsa nella Galleria delle Carrozze. L'uomo, un marocchino di 25 anni, stava discutendo animatamente con un connazionale.

Gli agenti sono intervenuti per riportare la calma. Uno dei due stranieri ha iniziato a minaccarli di tagliargli la gola. L'uomo aveva il grosso coltello nascosto parzialmente sotto la maglia. Ne è nata una collutazione e alla fine i poliziotti sono riusciti a bloccarlo. Contusione al polso destro per uno dei due poliziotti.

Tags:
stazione centrale






A2A
A2A
i blog di affari
Disseso verso il nuovo capitalismo terapeutico e dalle tendenze
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, la vita pubblica in mano ai medici
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.