A- A+
Milano
Primarie Pd, Fiano: "Non so se tutti i nomi resteranno"
Emanuele Fiano

"Una parte moderata del centrodestra milanese potrebbe considerare troppo esagerato e urtante l'estremismo di Salvini. La destra punta storicamente solo alle potenzialità individuali, noi abbiamo una idea diversa, vogliamo continuare il progetto per Milano che è anche ma non solo di accoglienza. Non dobbiamo farci schiacciare dalla polemica immigrati sì o immigrati no. Salvini parla solo quando ci sono sbarchi oppure omicidi, del resto, del dopo Expo, di città metropolitana non parla mai".  Emanuele Fiano candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Milano, da Radio Popolare valuta la situazione politica milanese: "Non sono stupito dell'appoggio di Sel a Pierfrancesco Majorino ma le persone non scelgono in base alle etichette che si hanno sulla giacca. Conta la credibilità, la storia delle persone, ciò che si dice. Io ho una storia, Majorino ne ha un'altra, Sel ha fatto una scelta, noi confermeremo l'alleanza della giunta Pisapia". Fiano sostiene poi che "bisognerebbe cercare di fare sintesi, anche se non credo che poi tutti i nomi che si sentono alla fine resteranno in campo. Ma se così fosse, sceglieranno i cittadini. Non è affatto negativo che ci siamo tante personalità a disposizione, non so se resteranno tutti, ma le primarie sono comunque il modo migliore per scegliere".
 

Tags:
primarie pdemanuele fianopierfrancesco majorino







A2A
A2A
i blog di affari
Vaccini, a settembre in arrivo la terza dose: strumento della nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.