A- A+
Milano
Quartiere San Siro, 200.000 euro per ristrutturare 10 immobili Aler
Case Aler

Quartiere San Siro, 200.000 euro per ristrutturare 10 immobili Aler

Creare opportunità di lavoro per i giovani, promuovere socialità, utilizzare il patrimonio sfitto degradato e prevenire le occupazioni abusive. Sono questi, in sintesi, gli obiettivi del bando Aler 'Nuove Luci a San Siro', presentato al cinema-teatro Osoppo dall'assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini. 

"Un importante segnale - ha spiegato Bolognini - per una realtà che presenta 6.110 alloggi, in gestione e quasi interamente di proprietà di Aler Milano, dove vivono circa 11.000 abitanti. E' chiaro che un solo intervento non basta, per crescere insieme e migliorare la situazione bisogna fare rete con l'apporto di comitati di via e associazioni. Il nostro obiettivo è rendere più attrattivo il contesto generale, innescando anche processi di innovazione sociale e di opportunità occupazionali per i giovani".

"L'avviso pubblico - ha aggiunto - elaborato da Regione e Aler Milano in collaborazione col Politecnico, assegna un contributo di 200.000 euro in cofinanziamento, a fondo perduto, per l'80% del costo di ristrutturazione delle 10 unità immobiliari di San Siro ad uso non abitativo e di proprietà Aler Milano, da destinare a imprenditoria, commercio, formazione, welfare e cultura. Il resto è a carico degli aggiudicatari, che tuttavia potranno scomputare quel 20% attraverso il canone di locazione annuale, che è già abbattuto del 50% rispetto ai valori di mercato".

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 15 aprile. Hanno partecipato alla presentazione, fra gli altri, il presidente di Aler Milano, Angelo Sala e Francesca Cognetti, professoressa del Politecnico di Milano, che ha realizzato l'attività di ricerca e di didattica per la rivitalizzazione di questi spazi commerciali nella zona di piazzale Selinunte.

"Vogliamo riqualificare l'area urbana di San Siro - ha proseguito Bolognini - una delle più 'sensibili' e dove il patrimonio immobiliare di Aler Milano è tra i più vasti e bisognosi di interventi innovativi. La sfida per chi presenterà i progetti sarà dunque la capacità di coniugare la dimensione della sostenibilità economica ed imprenditoriale con quella sociale e culturale. Ad aprile uscirà un bando destinato al no profit del Terzo settore rivolto ai progetti di cittadinanza attiva. Sarà uno strumento importante da utilizzare per un tessuto ricco di realtà associative come San Siro".

I dettagli del bando Nuovi Luci a San Siro

Ecco nel dettaglio il bando 'Nuove Luci a San Siro', che offre 10 immobili commerciali di Aler Milano sfitti e da ristrutturare ad opera di chi si aggiudicherà l'assegnazione. La misura copre il 100% del costo, l'80% all'ottenimento dell'immobile e il 20% con l'abbattimento del canone di locazione, fissato al 50% rispetto ai normali valori di mercato. Ogni proponente potrà presentare una proposta progettuale al massimo per tre diverse unità immobiliari. Il cofinanziamento sarà riconosciuto alle proposte selezionate, in ordine di punteggio, fino ad esaurimento delle risorse. Le spese di ristrutturazione sostenute saranno anticipate dall'assegnatario per l'importo stabilito e richiamato sul sito internet nella scheda descrittiva di ogni singola unità immobiliare. È facoltà dell'assegnatario, previa richiesta ad Aler Milano, di effettuare opere aggiuntive al valore riconosciuto da Aler, a suo totale carico senza poter chiedere scomputo aggiuntivo del canone.

Ogni proposta sarà valutata da un Nucleo di valutazione composto da tre rappresentanti di Aler Milano, due del Politecnico di Milano e due di Regione Lombardia. Il nucleo verificherà la completezza e l'ammissibilità di ciascuna proposta pervenuta.

Per la partecipazione è obbligatorio, a pena di esclusione, prendere visione delle unità immobiliari, previo appuntamento da richiedere via e-mail all'indirizzo di posta elettronica bandoluciasansiro@aler.mi.it, secondo il seguente previsto calendario: 18 febbraio, 20febbraio, 12 marzo e 14 marzo". Le graduatorie saranno approvate con apposito provvedimento da Aler Milano, entro il 30 giugno 2019, e pubblicate sul sito internethtttp://www.aler.mi.it.

Il bando, in appendice (pagine 15-24), segnala forme ulteriori di supporto economico e di finanziamento, che non sono direttamente collegate al bando e che possono rappresentare uno strumento a disposizione dei partecipanti alla ricerca di ulteriori forme di sostegno economico alle proprie iniziative.

Commenti
    Tags:
    alersan siro










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Genova, nuovo ponte per far ripartire l'Italia. Con un'idea diversa di futuro
    Governo? Risponde a Ue-Nato, non agli italiani. Meloni non è vera opposizione
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Tax Compliance: la modernità passa (anche) di qui
    di Guido Sola


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.