A- A+
Milano
Riciclaggio e frodi a Milano: la GdF sequestra beni per 22 milioni

Riciclaggio e frodi a Milano: la GdF sequestra beni per 22 milioni

Beni per 22 milioni di euro sono stati sequestrati a carico di persone e societa' nell'ambito di un'indagine su un'associazione a delinquere dedita al riciclaggio e frodi fiscali. Il provvedimento eseguito dai finanzieri del Comando Provinciale di Milano, su delega della Procura della Repubblica, ha riguardato contanti in euro e valuta estera per circa 800.000 euro, disponibilita' liquide su conti correnti per quasi 3 milioni di euro, 120 immobili, 100 veicoli e 2 yacht nonche' numerosi orologi di pregio e gioielli, tutte risorse patrimoniali situate in diverse regioni italiane: Lombardia, Marche, Umbria, Liguria, Piemonte e Puglia. L'indagine, condotta dai militari della Compagnia di Gorgonzola, ha messo in luce un'organizzazione criminale accusata di aver ricilato proventi illeciti per complessivi 22 milioni di euro derivanti da una rilevante frode fiscale nel settore dei metalli ferrosi.

Riciclaggio a Milano, coinvolte 18 persone e 24 società

Coinvolte a vario titolo 18 persone fisiche e 24 societa' nazionali ed estere, attraverso cui transitavano i capitali illeciti, dapprima diretti verso paesi dell'Unione Europea (Bulgaria, Ungheria, Repubblica Ceca e Serbia) e successivamente reintrodotti in Italia mediante restituzione in denaro contante agli artefici della frode. Nel corso delle perquisizioni, eseguite da 150 finanzieri, e' stata fermata una persona per detenzione di una pistola rubata, un'altra e' stata arrestata per spaccio di stupefacenti e le sono stati sequestrati circa 19 grammi di cocaina. E' stato inoltre notificato un decreto di espulsione a un cittadino peruviano entrato illegalmente in Italia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
frodiguardia finanzamilanoriciclaggiosequestro






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.