A- A+
Milano
Riconosciuto il cadavere di Varese. Indagato un sottoufficiale dei Carabinieri
Carabinieri

Riconosciuto il cadavere di Varese. Indagato un sottoufficiale dei Carabinieri

E' del cittadino marocchino Rachid Nachat il cadavere rinvenuto a Castelveccana lo scorso 10 febbraio. Domani sarà svolta l'autopsia presso l'Istituto di Medicina Legale di Varese. E' quanto si legge in una nota della procura. Ancora oggi saranno svolti sul luogo dell'evento, accertamenti tecnici e ricognizioni da parte del personale di polizia scientifica, allo scopo non solo di accertare la dinamica dei fatti ma anche a quello di reperire eventuali armi occultate o disperse e, quindi, verificare qualsiasi ipotesi ricostruttiva. Questa settimana saranno effettuati accertamenti balistici su tutti i reperti rinvenuti o estratti dal corpo della vittima, presso il laboratorio della polizia scientifica di Milano.

Il sottufficiale è stato sospeso in via cautelare dal servizio

Le attività di indagine sono dirette dal Sostituto Procuratore della Repubblica Giulia Floris. Un sottufficiale dell'Arma dei Carabinieri è indagato dalla Procura di Varese con l'ipotesi di reato di omicidio è stato sospeso in via cautelare dal servizio. Ma, si precisa nella nota "l'iscrizione nel registro delle notizie di reato non implica alcun giudizio di responsabilità, le deleghe di attività investigativa sono state attribuite alla Polizia di Stato. L'Arma dei Carabinieri, nei confronti della quale si conferma piena fiducia, ha fornito e fornisce, per il tramite del Comando Provinciale dei Carabinieri di Varese, piena collaborazione, ne' si esclude in futuro, anche prossimo, l'attribuzione ali'Arma dei Carabinieri di specifici incarichi utili alla ricostruzione di ogni particolare". E "l'attuale iscrizione nel registro delle notizie di reato nei confronti del militare dell'Arma, per il reato di omicidio, potrà essere modificata, regredendo in legittima difesa o in eccesso colposo nell'uso delle armi, od anche elisa, proprio in funzione dell'esito delle attività tecniche in corso".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cadaverecarabinierilombardiaomicidiovarese






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.