A- A+
Milano
Riforma Sanità, Veronesi affianca Maroni

La commissione sviluppo sanita', presieduta da Umberto Veronesi, affianchera' il governatore Roberto Maroni nella fase di attuazione della riforma del sistema socio-sanitario. A dare la notizia e' stato lo stesso presidente della Regione, che ha incontrato la commissione a Palazzo Lombardia. L'organo guidato da Veronesi e' stato costituito nel 2014 per fornire le indicazioni principali, poi riassunte nel 'Libro bianco', che hanno ispirato la riforma socio-sanitaria diventata legge lo scorso 6 agosto. "Ho voluto questo incontro - ha spiegato il presidente Maroni - per chiedere ai componenti della commissione la disponibilita', che mi hanno confermato all'unanimita', a continuare ad affiancarmi, per darmi una valutazione tecnica e scientifica, nella fase di attuazione concreta della riforma socio-sanitaria".

Il governatore si e' detto "davvero lieto di aver ricevuto la loro piena e unanime disponibilita' e li ringrazio per questo, ritenendo utile poter proseguire insieme, attraverso incontri periodici, il percorso iniziato con la stesura dei principi generali contenuti nel 'Libro bianco'". Un percorso comune che "ora continuera' in questa nuova fase dell'attuazione dei provvedimenti, per arrivare alla completa realizzazione di una riforma che ha come unico punto di riferimento il cittadino lombardo, che ha il diritto di avere il miglior sistema socio-sanitario possibile". Maroni, quindi, ha concluso: "Sono molto soddisfatto di poter proseguire nell'iter di attuazione della riforma socio-sanitaria, sapendo di poter contare sulla preziosa collaborazione della commissione sviluppo sanita' guidata dal professor Veronesi, con cui mi incontrero' nuovamente il 29 settembre".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
umberto veronesiriforma sanitàregione lombardiaroberto maroni






A2A
A2A
i blog di affari
Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
Vaccini obbligatori ai bambini, che cosa fare quando l'ex coniuge si oppone
di Avv. Maria Grazia Persico*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.