A- A+
Milano
Caso 'tramezzino': Milano Ristorazione risarcisce le scuole

Caso 'tramezzino': Milano Ristorazione risarcisce le scuole

Più di 64mila euro è quanto Milano Ristorazione riconoscerà alle scuole che il 12 e 13 novembre scorsi avevano ricevuto il pasto di emergenza in occasione delle assemblee sindacali. Lo rende noto il Comune di Milano. Un caso quello del 'tramezzino ' che aveva sollevato parecchie polemiche tra i genitori per via della scarsa qualita' del cibo somministrato ai bambini.

"Abbiamo apprezzato a suo tempo la volonta' di Milano Ristorazione nel cercare una soluzione alternativa al pasto ordinario per far fronte alle difficolta' delle famiglie - dichiara l'assessore all'Educazione Laura Galimberti - e continuiamo ad avere piena fiducia nell'azienda che offre quotidianamente un servizio di qualita'. Il risultato pero' non e' stato soddisfacente e, anche se i tramezzini erano conformi dal punto di vista qualitativo, l'obiettivo del gradimento non e' stato raggiunto. Per questo, anche a fronte dei numerosi reclami ricevuti, non solo non abbiamo riconosciuto alla societa' l'importo sostenuto per l'acquisto, ma abbiamo anche chiesto di versare direttamente alle scuole una cifra analoga per l'acquisto di libri, materiale scolastico o per l'attivazione di progetti sull'educazione alimentare".

Sono state inviate 72 lettere ai Dirigenti scolastici delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo grado in cui si comunica la cifra che, in base al numero di studenti che hanno ricevuto il pasto in quei due giorni, sara' versata da Milano Ristorazione direttamente sui conti correnti degli Istituti comprensivi. Per quel che riguarda invece le Scuole dell'Infanzia paritarie comunali si sta elaborando un progetto per coinvolgere i bambini in progetti legati al tema dell'educazione alimentare.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mensetramezzini milanotramezzino mensa milano






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il gelato d' autunno a Longarone: il Made in Italy riparte in dolcezza
    CasaebottegaJalisse
    Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.