A- A+
Milano
Sala perde la 'sua' lista civica. Si chiamerà Alleanza Civica per Milano
Beppe Sala

Sala perde la 'sua' lista civica. Si chiamerà Alleanza Civica per Milano

di Fabio Massa

Si potrebbe chiamare Alleanza Civica per Milano, così dal Consiglio Comunale di Palazzo Marino sparirebbe una volta per tutte la lista "Beppe Sala Sindaco - Noi Milano", lista civica milanese di cui attualmente fanno parte Marco Carlo Fumagalli, Franco D’Alfonso, Enrico Marcora, Elisabetta Strada.

Alla base del cambiamento, il convincimento, ormai maturato da tempo, che non abbia una funzione politica il gruppo denominato così come è oggi. Anche perché nel passato sia recente che meno recente sono stare varie le occasioni di lite anche pubbliche tra alcuni esponenti della lista e Beppe Sala, a cui la lista è intitolata.

A questo punto è interessante sottolineare che l’Alleanza Civica per Milano andrebbe a replicare a livello locale l’Alleanza Civica per il Nord. Una formazione che si sta creando a partire dalla difesa delle nuove infrastrutture nonché degli interessi del Nord produttivo, in opposizione al governo gialloverde.

fabiom@affaritaliani.it

Commenti
    Tags:
    sala







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green Pass, il lasciapassare per i sudditi del capitalismo terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    IniziAMO la scuola. PuliAMO il mare
    Dem su ius soli e Zan. Ma Prodi ora corregge Letta


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.