A- A+
Milano
Sgarbi: "Milano città senza idee, per questo mi candido a sindaco"

"Lunedì prossimo presento la mia candidatura a sindaco di Milano. Il simbolo è già pronto, è molto semplice". Lo annuncia Vittorio Sgarbi ai microfoni del programma La Zanzara su Radio 24. "Corro da solo - precisa - perché mi sembra assurdo lasciare la città di Milano senza un'idea, senza un progetto. Non ho alcun partito dietro e non ne voglio. Voglio prendere i voti di chi ha a cuore e coscienza per Milano, che ora è una città senza idee".

 E mentre è invece atteso per sabato il disvelamento delle carte in vista delle elezioni da parte del movimento Italia Unica di Corrado Passera, anche Nicolò Mardegan, recentemente fuoriuscito da Ncd per fondare il movimento "NoixMilano", approva la linea dei maggiori partiti per le primarie di centrodestra: "Sono sempre stato un convinto sostenitore delle primarie per scegliere il futuro candidato sindaco del centro destra. Dare ai milanesi la parola su chi dovrà correre per Palazzo Marino sarebbe un segno di maturità e un bel segnale per l’elettorato che, come le elezioni regionali ben dimostrano, è tutt’altro che rassegnato allo strapotere di Renzi e del Partito democratico. Con il movimento siamo al lavoro per dare il nostro contributo a un coalizione unita e nettamente alternativa al Pd, a tutti i livelli. L’unità di intenti e di programma è fondamentale anche per affrontare le primarie che diversamente rischiano di essere un elemento di rottura, come ben dimostra l’esempio fallimentare del Pd in Liguria. Ricostruiamo un terreno comune su un’idea di citt&agra ve; con gli Stati generali del centro destra, poi ben vengano le primarie per il leader”.

Tags:
vittorio sgarbi






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.