A- A+
Milano

di Mariastella Gelmini, coordinatrice FI Lombardia

"Dopo aver congedato con sufficienza i militari, confinato i vigili a fare le multe, ospitato e celebrato migliaia di profughi senza nemmeno curarsi della loro salute per sparare poi alzo zero contro il centrodestra che chiedeva sicurezza per i cittadini e decoro per la città, l'assessore-candidato Majorino propone un patto bipartisan per la sicurezza a Milano. Non facciamo patti con chi ha coltivato ogni forma di demagogia e ha responsabilità precise per il degrado nel quale vive Milano. Majorino si è accorto della indignazione della gente, in Centrale come nelle periferie abbandonate dal Comune e ora chiede soccorso, incalzato dall'altro aspirante sindaco Fiano. Il patto per la sicurezza lo faremo coi cittadini milanesi che sapranno rispondere all’incuria e all’abbandono la prossima primavera, a Milano".

Tags:
pierfrancesco majorinomariastella gelminisicurezzamigranti







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.