A- A+
Lo Sport a Milano
Milanosport chiude una stagione estiva di successo con numeri record

Milanosport chiude una stagione estiva di successo con numeri record

Quella appena conclusa è stata un’estate straordinaria per Milanosport! Sono stati tantissimi a scegliere di passarla nuotando nelle vasche scoperte e nei centri balneari della società comunale che gestisce alcune delle più importanti realtà sportive di Milano. Qualche numero? La piscina Guido Romano si posiziona in cima alle preferenze e con quasi 70.000 accessi è la regina dell’estate. Aperta qualche settimana dopo gli altri centri balneari (Argelati e Lido), il 20 giugno invece del 1° giugno, per permettere il completamento di interventi indispensabili per il buon funzionamento della piscina, la Romano ha registrato numeri tali da spingere la direzione a prolungare in via sperimentale, l’orario di apertura infrasettimanale, a garantire il servizio 7 giorni su 7 e a chiudere la stagione una settimana dopo rispetto alle altre vasche. Dal 20 giugno all’8 settembre la piscina di via Ampère ha registrato 69.239 accessi contro i 56.471 della stagione estiva 2018. Sono stati invece ‘solo’ 794 accessi gli dell’ultima settimana di attività perché sfortunatamente le condizioni climatiche hanno penalizzato i milanesi che al rientro dalle vacanze avevano voglia di un ultimo tuffo in vasca.

Ottimi anche i numeri del Lido, da sempre molto amato, con 53.892 persone che lo hanno animato contro i 48.707 dell’anno precedente. Tra le vasche scoperte si registra un aumento degli accessi anche in Saini con 21.944 contro i 20.242 del 2018. Centri balneari e vasche scoperte chiudono la stagione estiva in aumento rispetto allo scorso anno con quasi 211.000 presenze.

Da notare la performance positiva anche per quel che riguarda le piscine indoor (Arioli, Bacone, Cozzi, Murat, Mincio, Iseo, De Marchi, Solari, Suzzani, Procida) con 10.571 presenze in più della scorsa estate, pari al 7%. Un dato davvero importante che porta le presenze totali nel periodo estivo a 362.288. Questo risultato è dovuto in gran parte al fatto che i giardini delle piscine indoor, in particolare quelli della Solari e della Arioli, oltre che la terrazza-solarium all’ultimo piano Cozzi, sono diventati sempre più un punto di incontro, un luogo dove poter trascorrere la pausa pranzo o concedersi un po’ di relax al sole dopo una rinfrescante sessione di nuoto.

Trend in crescita anche per i Campus, settimane all’insegna dello sport e del divertimento destinate ai ragazzi dai 5 ai 14 anni, che segnano anche in questo caso un aumento, arrivando ad oltre 3.700 presenze! Fiore all’occhiello dei Campus è stata quest’anno la scelta plastic free che ha visto i piccoli ospiti ricevere in regalo una borraccia riutilizzabile da riempire negli appositi rubinetti e fontanelle presenti nei centri. Un’iniziativa che ha permesso un grosso risparmio di plastica dal momento che nelle scorse edizioni, venivano consegnate al giorno due bottiglie di acqua a ogni bambino per un consumo totale di 38.750 bottiglie, mentre quest’anno il consumo totale è stato pari zero. E sempre in ottica green i pasti sono stati erogati esclusivamente con posate, bicchieri e piatti monouso in materiale compostabile.

Sale il numero dei partecipanti ai corsi estivi, iniziati l’8 giugno e terminati il 20 luglio. Un ventaglio di attività che si dividono in tre principali macrocategorie: Discipline acquatiche, Fitness e Tennis. Nell’offerta l’acqua la fa da padrona con corsi di acquafitness, nuoto, tuffi, nuoto sincronizzato e pallanuoto, sia per adulti e sia per bambini. I dati sono stati lusinghieri in particolare per quel che riguarda il nuoto e il tennis, con iscrizioni che passano dalle 4620 nel 2018 alle 4728 del 2019.

Sapere che sempre più persone trascorrono il loro tempo libero nei luoghi di Milanosport mi rende particolarmente orgogliosa. Le nostre piscine stanno diventando un punto di riferimento dove praticare sport, ma anche dove divertirsi in compagnia o semplicemente rilassarsi all’aperto, rendendo Milano una città ancora più vivibile e a misura di persona. Tra i successi della stagione estiva mi piace ricordare in particolare l’impegno plastic free nei Campus per i bambini e il record di presenze alla piscina Romano, restituita ai milanesi più bella dell’anno scorso e con orario prolungato. I nostri sforzi per dare servizi di qualità sono stati ampiamente apprezzati e ripagati”, ha commentato Chiara Bisconti, Presidente di Milanosport.

Cresce anche la presenza di Milanosport sui social network, strumento ormai imprescindibile per stare in contatto con gli appassionati di sport. Sono quasi 10.000 e continuano ad aumentare i follower (+2500 dal 2018 al 2019) delle pagine dell’azienda e che ogni giorno condividono i loro momenti sportivi e i traguardi raggiunti.

Sono tantissime infatti le foto su Instagram dei giovani (e non solo) milanesi nelle piscine Milanosport, soprattutto nei Centri Balneari e anche in questo caso la Romano con il suo sunset pool è stata tra le più fotografate. Resta però la foto in notturna della Luna in Cozzi a primeggiare nella classifica di gradimento, uno scatto di giugno che ha coinciso con l’inizio della bella stagione e che ha registrato quasi 500 like, oltre a numerosi commenti.

La fascia d’età in cui Milanosport è più popolare è quella compresa tra i 25 e i 34 anni, con una leggera prevalenza femminile: 54% donne e 46% uomini. I post raggiungono ogni settimana più di 1200 persone. Tra le stories pubblicate, le più coinvolgenti sono state quelle relative ai Campus plasti free, mentre i post più amati sono stati quelli dedicati alla suggestiva Luna di Luke Jerram esposta in Cozzi dal 15 al 23 giugno.

Commenti
    Tags:
    milanosport
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Coronavirus, l’Unione europea è il nuovo Reich della Germania
    di Diego Fusaro
    Dall’Albania medici e infermieri. Gli Ambasciatori Albanesi vicino all'Italia
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Talk tv, vince la d’Urso su tutti. Tra Giletti a Fazio “braccio di ferro”
    di Francesco Fredella


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.