A- A+
Spritz Milano
Spritz/ Salvini alla festa del Ceo di Moschino. In smoking. Foto

di Fabio Massa

IL PAPILLON DI SALVINI/ Pare ci fosse anche il leader della Lega Nord, il milanese Matteo Salvini all’esclusivissima festa del CEO di Moschino, Alessandro Varisco (uno che per trovare la sua data di nascita bisogna entrare nei più segreti meandri di internet). Secondo rumors raccolti da Affari, pare che si sia presentato a Le Carillon di Paraggi come da foto: smoking e originale papillon verde. In sala un centinaio di invitati sceltissimi, della borghesia e della nobiltà del nord ovest. Chissà se anche a loro piace la ruspa.

FESTE A LONDRA/ A proposito di cene private e milanesi: continua a farsi trovare nei luoghi più frequentati dai potenti del mondo l’imprenditore Arturo Artom. Dopo aver fatto parte del parterre del (Troi) Roy (grand hotel) di Basilea, per l’ormai mitico Art Basel, Artom pare sia stato l’unico italiano alla cena privata di Lynn de Rothschild, alla quale, insieme a una cinquantina di persone, hanno partecipato i relatori della conferenza “Inclusive Capitalism” con il visionario banchiere nigeriano Tony Elumelu, il multimiliardario Carlos Slim e Bill Clinton. Week end impegnativo: dopo la cena riservata, una più allargata con 800 persone e per chiudere la due giorni di Formula-E (quella riservata alle auto elettriche) con, ovviamente, Bernie Ecclestone.

@FabioAMassa

Tags:
salvinimoschinosmoking
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.