A- A+
Milano
Stadio, Sala: "Voglia di polemica, non è l'unico problema di Milano"
Stadio San Siro

Stadio, Sala: "Voglia di polemica, non è l'unico problema di Milano"

“Mi pare che ci sia una gran voglia di polemica, certo che se qualcuno si mettesse ogni tanto nei nostri panni, e capisse anche un po’ la fatica di dover gestire tutti questi processi... ripeto lo stadio non è l’unico problema di Milano”. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala, a margine dell’esposizione dei fascicoli della Cittadella degli Archivi relativi al censimento degli ebrei del 1938, in merito alle polemiche sulla conferenza stampa di fine Dibattito Pubblico convocata per oggi.

San Siro, Sala: "Partecipazione significativa al dibattito, ma..."

“Non voglio fare cadere delle verità dall’alto, non lo faccio mai. Posso dire la mia di verità, la mia verità è che il Dibattito Pubblico è un obbligo in carico al Comune. - ha aggiunto Sala - Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ossia attivare il dibattito e scegliere un coordinatore. Mi pare che rispetto al tema stadio ci sia stata una partecipazione significativa, non è l’unico tema cittadino. C’è polemica sul fatto di come avviene l’istituzione ma proprio perché noi siamo il committente da un lato penso che sia giusto, che prima di tutto venga restituita a noi. Del dibattito ad oggi non so ancora nulla. C’è una conferenza stampa, come c’è n’è stata una quando è stato aperto il dibattito online e poi Pillon che è il coordinatore andrà in commissione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanosalasan sirostadio







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.