A- A+
Milano
Treni, botta e risposta Nanni-Sorte: polemica con colpo (di scena) finale...
Iolanda Nanni e Alessandro Sorte

Botta e risposta tra Iolanda Nanni, l'esperta di trasporti del consiglio regionale per il Movimento 5 Stelle e Alessandro Sorte, l'assessore ai Trasporti della giunta Maroni. Iolanda Nanni, in un furibondo comunicato stampa accusava Sorte di istituire la dote trasporti a danno della carta plus. "La Carta Plus ha già fondi risicati - ha affermato la Nanni - Insufficienti anche solo per poter immaginare di sottrarne una parte per sanare una situazione incresciosa che si è creata sulla Milano Treviglio dove i pendolari saranno costretti a pagare anche il doppio per viaggiare sui treni". Poi la conclusione a effetto: "Pare che Sorte abbia a cuore solo la sua linea ferroviaria e pur di avere consensi sia pronto a tagliare altri servizi". Effettivamente Sorte è di Treviglio. Ma dall'assessorato fanno sapere che Nanni evidentemente non conosce l'alta velocità. Che, nella fattispecie, non ferma a Treviglio...
 

Tags:
iolanda nannialessandro sortetrenord






UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
"Voglio divorziare: come evitare di mantenere a vita mia moglie?"
Andrea Gazzotti*
Covid-19? Realizza tutti i sogni del blocco dominante. Ecco quali...
Di Diego Fusaro
VERSO IL XXXVIII CONVEGNO DI PONTIGNANO
Bepi Pezzulli


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.