A- A+
Milano
Trenord, due membri del Cda verso le dimissioni. Inside

Di Fabio Massa

Secondo rumors di Affaritaliani.it si prospettano acque agitate in Trenord nel prossimo futuro. Pare infatti che potrebbero esserci a breve delle dimissioni dal Cda della società ferroviaria controllata da Regione Lombardia per il tramite di Fnm, la quotata presieduta da Andrea Gibelli, ex segretario generale di Regione Lombardia. Secondo voci sarebbero vicini all'addio i due rappresentanti della società, il direttore amministrativo di Fnm Massimo Stoppini e la direttrice del settore affari legaili di Fnm, l'avvocato Antonella Tiraboschi. Quest'ultima sarebbe l'autrice del parere legale che ha di fatto tagliato fuori dalle nomine della galassia Fnm l'ex sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo. A questo punto ci sarebbero due ulteriori poltrone da occupare. Inutile dire che dovrebbero essere spartite tra Forza Italia e Lega Nord. A proposito: il caso di Norberto Achille potrebbe riservare nei prossimi giorni grandi sorprese. In Fnm, come si è visto, ma anche in Trenord, almeno stando ai rumors di Affari.

@FabioAMassa

Tags:
trenordandrea gibellimassimo stoppiniantonella tiraboschi







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.