A- A+
Milano

Trenord, potenziamento del servizio dal 2 al 4 giugno

Nei giorni di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno, sarà potenziato il servizio sulla linea Milano-Brescia-Verona con l’attivazione di una corsa straordinaria.

Il treno partirà da Milano Centrale alle ore 10:25 e arriverà a Verona Porta Nuova alle ore 12:17. Effettuerà le fermate di: Milano Lambrate, Pioltello Limito, Treviglio, Romano di Lombardia, Chiari, Rovato, Brescia, Desenzano, Peschiera del Garda.

Il servizio sulla linea Milano Porta Garibaldi-Gallarate-Arona sarà potenziato con l’aggiunta di due corse straordinarie

Inoltre, sempre nei giorni di venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno, il servizio sulla linea Milano Porta Garibaldi-Gallarate-Arona sarà potenziato con l’aggiunta di due corse straordinarie.

Il primo treno partirà da Milano Porta Garibaldi alle ore 16:46 e arriverà ad Arona alle ore 17:54. Effettuerà le fermate di: Rho Fiera, Busto Arsizio FS, Gallarate, Casorate Sempione, Somma Lombardo, Vergiate, Sesto Calende, Dormelletto. Il secondo treno partirà da Arona alle ore 18:06 e arriverà a Milano Porta Garibaldi alle ore 19:14. Effettuerà le fermate di: Dormelletto, Sesto Calende, Vergiate, Somma Lombardo, Casorate Sempione, Gallarate, Busto Arsizio FS, Rho Fiera.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
2-4 giugnopotenziamento serviziotrenord

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.