A- A+
Milano
Unione Artigiani ai sindaci: subito apertura festiva dei parrucchieri

Unione Artigiani ai sindaci: subito apertura festiva dei parrucchieri

(IMPRESE-LAVORO.COM) Milano - Dopo un mese di chiusura forzata parrucchieri, barbieri, centri estetici, manicure, tatuatori, piercer, massaggiatori - i cosiddetti servizi artigiani alla persona - hanno potuto finalmente riprendere le loro attività, nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza.  "Queste imprese possono ora recuperare una quota importante del mancato fatturato del periodo di chiusura, solo in parte indennizzato dallo Stato, e tornare a pagare regolarmente i propri dipendenti e tutti i fornitori. Molte di queste attività inoltre - se autorizzate dai Comuni - sarebbero disponibili a lavorare anche lunedì e i giorni festivi.  Pertanto - è la richiesta del Segretario Generale di Unione Artigiani Marco Accornero -  chiediamo ai tutti i 188 sindaci dei nostri territori di riferimento (i 133 della provincia di Milano e i 55 della Provincia MB) di emanare ordinanze che consentano a questi artigiani di poter aprire anche nelle giornate festive e di riposo. Alcuni comuni già lo hanno fatto. E’ una misura che se adottata su larga scale permetterebbe anche di evitare ulteriori trasferimenti fuori dai confini comunali, alla caccia di attività simili aperte".

Commenti
    Tags:
    unioncamereparrucchieri
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati
    In coda per le scarpe Lidl? Tutti schiavi dell'apartheid globale capitalista
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    L'incontenibile ascesa di Paola Donnini


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.