A- A+
Milano
Violenta due donne in sottopasso, arrestato 22enne a Milano

Violenta due donne in sottopasso, arrestato 22enne a Milano

Un cittadino nigeriano di 22 anni e' stato arrestato ieri sera dalla polizia del commissariato Sempione per violenza sessuale: gli sono stati attribuiti due episodi avvenuti nel mese di aprile. Entrambi sono stati consumati nel sottopassaggio che collega via Dupre' a via Govone. Il primo risale a sabato 18 aprile: la donna e' stata aggredita dal 22enne e palpeggiata ma poi e' riuscita a divincolarsi e scappare. Il secondo episodio e' avvenuto il giorno dopo, all'ingresso di via Pecetta: in questo caso la donna e' stata spinta al muro e immobilizzata dall'uomo per diversi minuti, infine abusata. I poliziotti hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza, e dopo aver sentito le vittime, sono arrivati ad identificare l'autore, che di solito sostava proprio non lontano dal sottopassaggio. E' stato rintracciato in viale Monteceneri durante un controllo delle volanti e grazie all'attivita' della squadra investigativa del commissariato.

Loading...
Commenti
    Tags:
    milanoviolenza sessuale











    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il dibattito presidenziale, semplicemente un brutto show
    Niram Ferretti
    Pompeo ha ragione: Vaticano non rinnovi intesa con Pechino su nomina vescovi
    Ernesto Vergani
    Reati, la giurisprudenza come la medicina: prevenirli è meglio che sanzionarli
    Di Valentina Eramo *


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.