A- A+
Auto e Motori
Alpine scende in pista alle 24 ore di Le Mans virtuale

L’attività di Alpine nel motorsport non si ferma mai.

Dopo il Campionato del Mondo di Formula 1, il Campionato mondiale di Endurance e l’F1 eSports Series Pro-Championship, ora Alpine si lancia anche nella 24 Ore di Le Mans virtuale.

Organizzata dall’Automobile Club de l’Ouest, dal Campionato mondiale FIA di Endurance e da Motorsport Games, la 24 Ore di Le Mans virtuale durerà complessivamente una settimana (dal 9 al 16 gennaio). I piloti si affronteranno sui 13.626 chilometri del Circuito della Sarthe, grazie alla piattaforma rFactor2.

Nel gioco si ritrovano tutte le difficoltà tipiche della classica gara di Le Mans: cambio dei piloti, condizioni meteorologiche imprevedibili, variazioni di luce, danni alle auto, deterioramento dei pneumatici, consumo di carburante e tempo di guida per pilota da rispettare.

Per questa seconda edizione della 24 Ore di Le Mans virtuale, Alpine non si è certo risparmiata. Fernando Alonso, per due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans e Campione mondiale di Endurance, è il capitano dell’Alpine n. 36. L’obiettivo dello spagnolo è garantire la supervisione e dispensare consigli ai membri dell’equipaggio: Victor Martins, pilota di F3, membro di Alpine Academy e miglior rookie del 2021; Sacha Lehmann, pilota della Michelin Le Mans Cup; Patrik Sipos, pilota di Alpine eSports Team ed Olli Pahkala completano la formazione della numero 36.

Il secondo equipaggio, che è composto da Eneric Andre, Peter Zuba, Antoine Doquin e Romain Boeckler, si prefigge l’obiettivo di dare lustro all’Alpine eSports n°15.

Per la prima edizione, la 24 Ore di Le Mans virtuale aveva riunito oltre 14 milioni di persone di 57 Paesi per 25 ore di streaming. L’evento, trasmesso su Facebook, YouTube e Twitch, aveva registrato in totale 8,6 milioni di visualizzazioni e oltre 131,5 milioni di commenti sui social network con l’hashtag #LeMans24Virtual.

La 24 Ore di Le Mans virtuale sarà trasmessa integralmente in diretta sui canali televisivi (Eurosport, ESPN, Sky Sports e J-Sports), ma anche sulla App e sui social network (YouTube, Facebook, Instagram, Twitch) del FIA WEC.

 

Fernando Alonso, capitano dell’Alpine eSports n. 36: «Sono molto felice di essere il capitano dell’Alpine n. 36 alla 24 Ore di Le Mans virtuale. Adoro le gare di endurance e, da un punto di vista personale, è sempre bello riprendere contatto con le gare automobilistiche. Negli ultimi anni, il sim racing ha incrementato il suo livello di professionalità e popolarità. Io stesso, d’altronde, sono un grande fan degli eSport in generale. Non vedo l’ora di aiutare Victor Martins, pilota di Alpine Academy. Ha già esperienza in sim racing e sono certo che la n. 36, che può contare su altri ottimi piloti, sarà competitiva.»

 

Victor Martins, pilota dell’Alpine eSports n. 36: «La 24 Ore di Le Mans sarà semplicemente la mia prima gara ufficiale di endurance nel mondo dell’eSport. Sono estremamente felice ed entusiasta all’idea di condividere quest’esperienza con Fernando Alonso, due volte Campione del Mondo di Formula 1.  Per me sarà interessante vedere come si adatta a questo tipo di competizione. Spero di imparare tante cose da lui per poter applicare tutto questo alla mia carriera di pilota. Ci divertiremo tanto e non vedo l’ora di iniziare a preparare la gara.»

 

Richard Arnaud, Team Principal di Alpine eSports: «Dopo aver partecipato alla 24 Ore di Le Mans virtuale l’anno scorso come manager, sono felice di condurre il progetto nei team di Alpine eSports nel 2022. È un onore poter lavorare con un due volte Campione del Mondo di Formula 1 come Fernando, ma anche con Victor, con cui ho avuto l’occasione di competere in sim racing in passato. L’impegno di questi due campioni dimostra fino a che punto sia grande il potenziale di questa disciplina e, soprattutto, quanto sia labile il confine tra mondo virtuale e mondo reale. Abbiamo tanto lavoro da fare per raccogliere questa sfida. Una cosa è certa, faremo il massimo con tutti i team per portare in alto i colori di Alpine eSports.»

 

Programma:

 

Sabato 8 gennaio – Giornata test 1: ore 10.00 – 22.00

Domenica 9 gennaio – Giornata test 2: ore 10.00 – 22.00

Mercoledì 12 gennaio – Giornata test 3: ore 10.00 – 22.00

Giovedì 13 gennaio – Prove libere 1: ore 10.00 – 17.00

Venerdì 14 gennaio – Prove libere 2: ore 10.00 – 17.00

Venerdì 14 gennaio – Qualifiche: ore 19.40 – 20.00

LIVE Sabato 15 gennaio – Inizio gara: ore 14.00 LIVE

Domenica 16 gennaio – Fine gara: ore 14.00 LIVE

Commenti
    Tags:
    24 ore le mansalpinevirtuale
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

    Scatti d'Affari
    Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni



    casa, immobiliare
    motori
    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.