A- A+
Auto e Motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

Entro il 2022, Mercedes-Benz disporrà di veicoli elettrici a batteria (BEV) in tutti i segmenti in cui è presente. Dal 2025 in poi, tutte le architetture dei nuovi veicoli saranno esclusivamente elettriche.

Se le condizioni di mercato lo permetteranno, entro la fine del decennio Mercedes-Benz si prepara a diventare completamente elettrica. Passando da prima vettura elettrica sul mercato a solo elettrica, la principale azienda mondiale di auto di lusso sta accelerando verso un futuro emission-free e software-driven. Una transizione cui daranno un contributo fondamentale le motorizzazioni mild e plug-in hybrid. Entro il 2022, Mercedes-Benz disporrà di veicoli elettrici a batteria in tutti i segmenti in cui è presente. Dal 2025 in poi, tutte le architetture dei nuovi veicoli saranno esclusivamente elettriche e i clienti potranno scegliere un'alternativa completamente elettrica per ogni modello offerto dall'azienda. “La transizione verso i veicoli elettrici sta prendendo velocità, specialmente nel segmento di lusso, a cui appartiene Mercedes-Benz. Il punto di svolta si sta avvicinando e saremo pronti quando i mercati passeranno al solo elettrico entro la fine di questo decennio - ha dichiarato Ola Källenius, CEO di Daimler AG e Mercedes-Benz AG -. Questo passaggio segna una profonda riallocazione del capitale. Gestendo questa trasformazione accelerata e salvaguardando i nostri obiettivi di redditività, garantiremo il successo duraturo di Mercedes-Benz. Grazie alla nostra forza lavoro altamente qualificata e motivata, sono convinto che avremo successo in questa nuova entusiasmante era”. Per facilitare questo cambiamento, Mercedes-Benz sta svelando un piano completo che include un'accelerazione significativa nella ricerca e sviluppo. In totale, gli investimenti in veicoli elettrici a batteria tra il 2022 e il 2030 ammonteranno a oltre 40 miliardi di euro. L'accelerazione e l'avanzamento del piano del portafoglio di veicoli elettrici porterà avanti il punto di svolta per l'adozione dei veicoli elettrici.

Nel 2025 Mercedes-Benz lancerà tre architetture esclusivamente elettriche: MB.EA che coprirà l’intera fascia del segmento medio e large, AMG.EA sarà una piattaforma per veicoli elettrici ad alte prestazioni dedicata alla tecnologia e ai clienti Mercedes-AMG, orientati alle prestazioni e VAN.EA inaugura una nuova era per van elettrici e i veicoli commerciali leggeri appositamente realizzati, contribuendo ad un modello di trasporto emission free nelle città del futuro. Dopo aver riorganizzato le sue attività di powertrain per gestire la pianificazione, lo sviluppo, l'acquisto e la produzione sotto lo stesso tetto, Mercedes-Benz approfondirà il livello di integrazione verticale nella produzione e nello sviluppo e acquisirà la tecnologia di trasmissione elettrica. Si punterà anche sui sub brand attraverso una strategia che li eleverà ad un livello ancora superiore, accelerandone lo sviluppo e mettendone a frutto tutto il potenziale. Già a partire dal 2021 l’elettrificazione diventerà, infatti, un elemento sempre più caratterizzante delle performance di Mercedes-AMG. Allo stesso tempo si intensificheranno i legami con la Formula 1, per riflettere in maniera ancora più incisiva la sua l’identità di sub brand ad alte prestazioni della Stella. Anche Mercedes-Maybach perseguirà obiettivi globali, raddoppiando i volumi e diventando elettrico, così come la leggendaria Classe G, che aumenterà la propria capacità produttiva ed entrerà nell’era della mobilità a zero emissioni. Con il marchio EQ, Mercedes-Benz continuerà a rivolgersi ad un pubblico nuovo, con prodotti all’avanguardia ad alta tecnologia, costruiti su architetture elettriche dedicate.

Mercedes-Benz sta attualmente sviluppando la Vision EQXX, un'auto elettrica con un'autonomia reale di oltre 1.000 chilometri, puntando ad un valore ad una sola cifra per Kwh per 100 chilometri (oltre 6 miglia per Kwh) a velocità di guida autostradali normali . Un team multidisciplinare che include esperti della divisione F1 High Performance Powertrain (HPP) di Mercedes-Benz sta facendo rapidi progressi verso gli ambiziosi obiettivi del progetto. La prima mondiale sarà nel 2022. I progressi tecnologici realizzati con Vision EQXX saranno adattati e applicati per un potenziale utilizzo in nuove architetture elettriche.

RMMedia

 

Commenti
    Tags:
    mercedes benz100% elettricaplu-in hybriidmild hybrid
    in evidenza
    "Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

    Spettacoli

    "Governo ma non troppo..."
    Crozza imita Speranza. VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi



    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Peugeot 308 diventa premium

    La nuova Peugeot 308 diventa premium


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.