A- A+
Motorsport
Ferrari presenta la SF1000, omaggio ai mille GP in formula 1

Un rosso più opaco, la livrea tricolore sulle fiancate e i numeri bianchi che ricordano quello degli anni Settanta, sono le caratteristiche distintive della nuova SF1000 la nuova monoposto Ferrari che prenderà il via al prossimo campionato di Formula 1. Mille come i gran premi di Formula 1 che il Cavallino Rosso arriverà a toccare nel corso della stagione che prenderà il via in Australia il 15 marzo, essendo stata sempre presente dal primo mondiale disputato nel 1950.

Per la presentazione, i vertici di Maranello hanno scelto il teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, la città dove nel lontano 7 gennaio del 1797 fu mostrato per la prima volta il tricolore. Sul palco il presidente del Cavallino rampante John Elkann che insieme all'amministratore delegato Luis Camilleri, al team principal Mattia Binotto e ai piloti Sebastien Vettel e Charles Leclerc, hanno sventolato il tricolore. "L’abbiamo chiamata SF 1000 in onore della millesima gara in Formula 1.

Tante vittorie per noi, ma abbiamo ancora tanta fame di vittorie” ha detto Elkann. “Questa Ferrari SF 1000 mi piace molto. Quando si presenta una nuova macchina è un traguardo incredibile, ci sono tante ore di lavoro dietro. Noi ovviamente l'avevamo già vista e confrontata con la pecedente, ora non vedo l'ora di guidarla. Mi sembra anche più rossa dello scorso anno” ha aggiunto Vettel. “Il mio approccio alla prossima stagione sarà leggermente diverso rispetto allo scorso anno.

Ora conosco il team, la gente, la macchina. Mi sono preparato soprattutto fisicamente per essere al meglio al via della stagione. Proverò a dare il mio meglio, abbiamo lavorato tanto con la squadra per fare il meglio possibile, voglio imparare dai miei errori dello scorso anno per essere ancora più competitivo” ha aggiunto Charles Leclerc. L'ad della Ferrari, Louis Carey Camilleri, ha spiegato che “tutti noi nel team siamo consapevoli della responsabilità che abbiamo e siamo molto concentrati per l'obiettivo finale: la vittoria. C'è pressione, ma vi posso garantire che siamo molto esigenti con noi stessi, più di chiunque altro.

Abbiamo talento e determinazione per poter trasformare in realtà queste ambizioni. Avremo anche molta pressione che la gestiamo in maniera positiva. Il suo effetto è di unirci ma anche ispirarci a fare anche meglio”. “Questa è la 66esima vettura della Scuderia, frutto di lavoro e sacrificio - ha detto il team principal Mattia Binotto -. E' un anno particolare per due sfide in parallelo per lo sviluppo del 2002 ma anche per il 2021. Siamo un gruppo giovane, dobbiamo imparare dagli errori e migliorare sull'affidabilità”.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    ferrarisf1000
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta

    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.