A- A+
Auto e Motori
Renault, nel primo trimestre 2024 cresce nelle vendite globali e del fatturato

Il primo trimestre del 2024 ha segnato un periodo di crescita sostanziale per il Gruppo Renault, che ha registrato un fatturato di 11,7 miliardi di euro,

con un incremento dell'1,8% rispetto all'anno precedente e del 5,9% a tassi di cambio costanti. Questo aumento è sostenuto da un robusto aumento delle vendite globali di veicoli, che hanno raggiunto le 549.099 unità, evidenziando una crescita del 2,6% su base annua.

In Europa, il gruppo ha mantenuto una solida crescita con 391.490 unità vendute, registrando un aumento del 4,3% e consolidando la sua posizione di rilievo nel mercato. Questo risultato riflette l'efficacia della strategia commerciale del gruppo, incentrata sul valore e su una gamma di prodotti in espansione, che include un forte focus sugli allestimenti di alta gamma e le soluzioni di elettrificazione.

Il settore Auto ha mostrato una leggera contrazione del 0,7% nel fatturato, attestandosi a 10.446 milioni di euro. Tuttavia, corretto per gli effetti del cambio, il settore ha visto una crescita del 3,6%, grazie soprattutto all'incremento dei prezzi e al mix di prodotti, nonostante l'impatto negativo dei tassi di cambio soprattutto dovuto alla svalutazione del Peso argentino e della Lira turca.

Renault continua a sostenere la sua politica commerciale centrata sul valore, come dimostra il 66% delle vendite rivolte ai clienti privati e il 37% relativo ai veicoli del segmento C e superiori. La percentuale di veicoli elettrificati ha raggiunto il 48% delle vendite totali, segnando un incremento di 8 punti percentuali rispetto al primo trimestre del 2023.

Thierry Piéton, Direttore Finanziario del Gruppo Renault, ha commentato: "Il primo trimestre del 2024 riflette la nostra dedizione alla qualità e al valore nei nostri prodotti. Con un portafoglio ordini solido e una serie di lanci di prodotto previsti, siamo posizionati in modo ottimale per accelerare ulteriormente la nostra attività e migliorare la nostra performance finanziaria."

Per il resto dell'anno, il gruppo ha pianificato il lancio di 10 nuovi modelli, che includono veicoli elettrici e ibridi, segnando un punto di svolta nella strategia di prodotto della compagnia e rafforzando il suo impegno verso la sostenibilità.

Confermando le sue prospettive finanziarie per il 2024, il Gruppo Renault prevede un margine operativo superiore o pari al 7,5% e un free cash-flow superiore o pari a 2,5 miliardi di euro, sostenuti da un'aggressiva riduzione dei costi e un miglioramento nel time-to-market dei suoi veicoli.






in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream



motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.