A- A+
Auto e Motori
Volkswagen T-Roc R: il crossover da… pista!

La casa tedesca amplia la gamma T-Roc commercializzando la versione R. Si tratta di una vettura molto “cattiva” che ospita sotto il cofano un motore da 2,0 litri con tecnologia TSI e trazione integrale intelligente 4MOTION. La sovralimentazione mediante turbocompressore e l'iniezione diretta forniscono una notevole coppia sin dai bassi giri. Già a partire da 2.000 giri/min è disponibile la coppia massima di 400 Nm, mentre la potenza di 221 kW/300 CV viene erogata fino a 5.000 giri.

Grazie all'ampia elasticità del motore, la T-Roc R fornisce prestazioni ottimali in tutte le circostanze, che le permettono di sfruttare appieno la sua potenza a qualsiasi velocità. L'impianto frenante ad alte prestazioni, impiegato anche nella Volkswagen Golf R2 con pacchetto Performance, assicura decelerazioni decise.

 

L’immancabile cambio automatico DSG

Il cambio DSG a 7 marce di serie è stato appositamente adattato al temperamento esuberante della T-Roc R. La celebre trazione integrale Volkswagen 4MOTION nel giro di qualche millisecondo ripartisce tra le ruote anteriori e posteriori la potenza a seconda della necessità e della trazione. In questo modo viene evitato efficacemente il potenziale slittamento o bloccaggio delle ruote. Il risultato è una trazione ottimale anche in caso di condizioni avverse, come fondo bagnato, neve e terreni accidentati con ghiaia o pavimentazioni irregolari.

 

Esteticamente aggressiva

Esternamente la nuova T-Roc R spinge ancora oltre la sportività fin qui disponibile con il pacchetto esterni R-Line opzionale. Il paraurti in R-Styling e le prese aria con listelli di colore nero sono segni distintivi dell'esclusiva famiglia Volkswagen R ad alte prestazioni, come anche il logo R sulla griglia radiatore nera e sul portellone. Molto apprezzati i fari Full LED per un'illuminazione a giorno della strada e una visibilità esemplare.

I gruppi ottici posteriori a LED sono nel rosso scuro tipico della serie R mentre i due terminali di scarico doppi a sinistra e a destra sono cromati. L'impianto di scarico in titanio R Performance, in opzione, è caratterizzato da un sound potente, dal design unico del terminale di scarico e da un peso inferiore di circa sette chilogrammi. I vetri laterali posteriori e il lunotto oscurati sono disponibili a richiesta. Le minigonne sottoporta sono nel colore della carrozzeria, mentre i gusci degli specchietti esterni sono cromati opachi.

 

Abitacolo sportivo

Gli interni di questo modello sportivo piacciono soprattutto grazie agli elementi artigianali e all'ergonomia ottimale. I supporti lombari nei sedili sportivi anteriori regolabili in altezza aumentano il comfort del guidatore e del passeggero anteriore. I fianchetti interni sono in microfibra Artvelour in stile racing, la seduta centrale e i posti posteriori esterni sono in tessuto Carbon Flag. Lo schienale del sedile posteriore è ribaltabile separatamente in modo asimmetrico e sotto il sedile anteriore destro si trova un vano per collocare oggetti utili e di piccole dimensioni. Il volume di carico va’ da 392 fino a un massimo di 1.237 litri.

Il look e l'aspetto dell’ampio abitacolo sono caratterizzati dal fascino tipico della serie R: pedaliera in acciaio spazzolato, illuminazione ambiente bianca, cielo nero, finiture cromate sugli interruttori per luci, alzacristalli e regolazione elettrica degli specchietti esterni. Il quadro strumenti, la console centrale e i rivestimenti porta sono dotati di serie di inserti decorativi in Piano Black.

Volante sportivo. E ci sono anche le palette…

Il volante sportivo multifunzione è rivestito in pelle e ha la parte inferiore piatta. Le cuciture in rilievo in grigio cristallo e il caratteristico logo R attirano lo sguardo. Grazie a una piacevole imbottitura spessa, il volante consente un'impugnatura perfetta e trasmette una sensazione di contatto diretto con lo sterzo progressivo della T-Roc R. Rispetto a uno sterzo convenzionale, in questo modello è necessaria una minore rotazione del volante per raggiungere la sterzata completa. Il rapporto di trasmissione progressivo permette un comportamento di sterzata ottimizzato, più diretto e controllato e trasmette una perfetta sensazione di contatto con la superficie stradale. In combinazione con il telaio sportivo con assetto ribassato di serie, questo aumenta il dinamismo in curva e naturalmente il comfort nella guida di tutti i giorni, per esempio nelle manovre o nel parcheggio.

Sul retro del volante sportivo si trovano due palette per la selezione manuale dei rapporti. Le sette marce del cambio a doppia frizione DSG possono essere selezionate rapidamente dal guidatore grazie a questi comandi dall'impugnatura comoda. In alternativa, per selezionare manualmente le marce è anche possibile utilizzare la leva del cambio oppure affidarsi all'eccellente modalità automatica del DSG.

 

Consumi parsimoniosi

Il consumo di carburante in ciclo combinato in base ai valori WLTP è compreso tra 8,6 e 8,8 litri ogni 100 chilometri, a seconda degli pneumatici montati. Le emissioni di CO2 nel ciclo combinato sono comprese tra 195 e 199 g/km.

 

Sistemi di assistenza alla guida 

Come tutti i modelli T-Roc, anche la versione R è ottimamente connessa e dotata di moderni sistemi di assistenza alla guida. Il rilevatore di stanchezza del conducente Fatigue Detection di serie emette allarmi ottici e acustici non appena parametri come comportamento di sterzo, durata del viaggio e orario indicano una chiara diminuzione dell'attenzione del guidatore. Il servizio chiamata di emergenza automatico è attivo sin dalla consegna. L'assistenza alla partenza in salita e in discesa aiuta ad affrontare le pendenze. I sistemi di assistenza alla guida di serie su tutta la gamma T-Roc rendono la variante R ancora più confortevole. Il completo pacchetto di assistenza al conducente comprende, tra gli altri, il cruise control adattivo ACC Stop & Go, l'assistente al mantenimento di corsia Lane Assist e l'assistente alla frenata di emergenza Front Assist. Sono invece disponibili in opzione il Traffic Jam Assist e l'assistente di uscita dal parcheggio con il sensore per l’angolo cieco Blind Spot.

           

 

 

 

Commenti
    Tags:
    volkswagent-rocsuvprezzi
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Soldi, riforme e opere Conte promette di tutto

    Coronavirus vissuto con ironia

    Soldi, riforme e opere
    Conte promette di tutto

    i più visti
    in vetrina
    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

    Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.