A- A+
Politica
Lezzi (M5S): "Nuovo Qe? Draghi ha fatto bene, gli farei un applauso"
Foto LaPresse

Barbara Lezzi (M5s) a 24Mattino su Radio 24: "Non voterei la fiducia a un governo tecnico, Conte non si presterebbe a un'operazione del genere"

"Non voterei la fiducia a un governo tecnico, non avallerei una mossa che sa di viltà. Non credo che si voglia affidare il paese a un nuovo Monti o a una nuova Fornero. Se adesso qualcuno vuole andare a elezioni può chiederlo e votare in tempo utile per andare a votare a settembre e fare la legge di bilancio". Lo ha detto il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, a 24Mattino su Radio 24 intervistata da Maria Latella e Oscar Giannino."Non credo che Conte si presterebbe ad un governo tecnico” - continua Lezzi a Radio 24 – “lui non è un tecnico, è il Presidente del Consiglio dei Ministri che rappresenta le due forze politiche che hanno vinto le elezioni del 2018.

 

Barbara Lezzi (M5s) a 24Mattino su Radio 24: “Draghi? Ha fatto bene. Gli farei un applauso”

“Nuovo Qe? Draghi ha fatto bene. Al nostro paese fa comodo ed è utile avere un nuovo stimolo monetario. Farei un applauso a Draghi”. Lo afferma il Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, in riferimento ai nuovi acquisti di titoli di Stato annunciati ieri dal Presidente della Bce, Mario Draghi.

 

Barbara Lezzi (M5s) a 24Mattino su Radio 24: “Il salario minimo si deve fare, è misura di civiltà”.

“Il salario minimo si deve fare”. Così il ministro per il Sud Barbara Lezzi del Movimento cinque stelle a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. Rispondendo ad una domanda sulle critiche rivolte al provvedimento, tra cui quelle dell’Ocse, il ministro ha spiegato: “Se ci saranno da fare mediazioni, sicuramente si adotteranno ma il salario minimo deve essere introdotto perché è una misura di civiltà.” Lezzi ha ammesso che “per alcuni aspetti l’Ocse ha sollevato delle criticità, ma – ha aggiunto il ministro a Radio 24 – l’Ocse ha anche detto che è un provvedimento interessante, che c’è in tutti gli altri paesi d’Europa, eccetto l’Italia, e che oltre il 12% dei lavoratori è sottopagato.”

 

Barbara Lezzi (M5s) a 24Mattino su Radio 24: Pressioni Usa su Tap? "Non mi risulta, Salvini non si faccia dare aut aut"

 "Non mi risultano pressioni della Casa Bianca sul Tap, ma spero che Salvini non si faccia dare aut aut da altri paesi". Lo ha detto il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, a 24Mattino intervistata da Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24, rispondendo a una domanda sulla indiscrezione riportata dalla Repubblica di una pressione del vice presidente degli Stati Uniti Mike Pence perché si realizzi il Tap e prosegue "Non ho avuto modo di parlare con Salvini, prima gli italiani deve valere per tutti"

Commenti
    Tags:
    lezzibarbara lezzidraghisalvini
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Gente che fa la spesa Ma in maniera bizzarra

    Coronavirus vissuto con ironia

    Gente che fa la spesa
    Ma in maniera bizzarra

    i più visti
    in vetrina
    Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina

    Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Coronavirus: Seat dalla produzione di automobili ai respiratori

    Coronavirus: Seat dalla produzione di automobili ai respiratori


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.