A- A+
Politica

 

danilo leva 500

______

"Noi siamo al governo, se dovessimo arrivare a votare una mozione di sfiducia delle opposizioni vorrebbe dire che saremmo già oltre: è un punto a cui non si deve arrivare. Per arrivare alla sfiducia inoltre sarebbe necessario un quid pluris che oggi non c'è. In ogni caso ne discuteremo nelle prossime ore all'interno dei gruppi parlamentari". Danilo Leva, responsabile Giustizia del Pd, con un'intervista ad Affaritaliani.it, rivela la posizione del partito sulla questione Cancellieri-Ligresti. E sulle telefonate tra il ministro e l'imprenditore dice: "Sono state assolutamente inopportune".

Il Pd voterà la sfiducia alla Cancellieri mercoledì prossimo?
"Noi siamo al governo, se dovessimo arrivare a votare una mozione di sfiducia delle opposizioni vorrebbe dire che saremmo già oltre: è un punto a cui non si deve arrivare. E comunque ne discuteremo nelle prossime ore all'interno dei gruppi parlamentari".

Qual è sua posizione in merito?
"Credo che le telefonate della Cancellieri siano state inopportune, ma il Pd lo ha già evidenziato alla Camera e al Senato”.

Mi scusi se insito, dunque la fiducia alla Cancellieri da parte del Pd è a rischio?
“Per arrivare alla sfiducia sarebbe necessario un quid pluris che oggi non c'è".

Quando ci sarà la riunione decisiva in cui deciderete come comportarvi?
"Ci sarà l'assemblea dei deputati tra nei prossimi giorni. Ma non credo sia giusto parlare in questo momento di sfiducia o meno. Resta però tutta l'inopportunità di quelle telefonate”.

Intanto Civati e Renzi chiedono le dimissioni del ministro…
“Le dimissioni non si chiedono ma si danno. In quanto appartengono alla sensibilità istituzionale di ciascuno di noi”.

Daniele Riosa

Tags:
cancellierilevapd
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.