A- A+
Politica
CasaPound approda a Bruxelles: Di Stefano in Parlamento a dire "No all'Europa"

CasaPound pensa in grande. In marcia per superare la soglia di sbarramento del 3 % che permetterebbe alla Tartaruga Frecciata di entrare in Parlamento e in regione Lazio, Simone Di Stefano, segretario nazionale di CPI e candidato premier, dibatterà oggi all'Europarlamento, a Bruxelles, assieme all’eurodeputato di Alba Dorata Eleftherios Synadinos.

Al termine dell'incontro, Di Stefano e Synadinos hanno previsto una conferenza stampa congiunta dall'icastico titolo Torniamo Sovrani - A Bruxelles per dire NO all'Euro.

“Siamo a Bruxelles " dichiara Di Stefano, "a ribadire che l’Italia deve tornare sovrana, e per farlo deve uscire da euro e Unione Europea. Sul fronte della battaglia no euro, Alba Dorata è per CasaPound un formidabile alleato perché è l’unico movimento che in Grecia difende i greci, così come CasaPound è l’unica forza che in Italia difende gli italiani: ci lega la stessa incrollabile volontà di agire nell’interesse dei nostri popoli e lo stesso coraggio di farlo infischiandosene delle minacce e delle intimidazioni di Europa e poteri forti".

E conclude: "Al contrario di altri, noi non siamo addomesticabili e siamo pronti a portare la battaglia per la sovranità nazionale su tutti i tavoli”.

Il dibattito che vede protagonisti Di Stefano e Synadinos è previsto per oggi pomeriggio alle 14,00

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casapoundsimone di stefanoalba doratano eurono europaeuroparlamentobruxelles
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.