A- A+
Politica
Elezioni 2018: CasaPound incassa l'appoggio della Destra napoletana
Bruno Esposito, storico dirigente della destra napoletana ed Emmanuela Florino, candidata alla Camera dei Deputati per CasaPound

CasaPound incassa (anche) l'appoggio della Destra napoletana.

Sabato 17 febbraio in un hotel del centro di Napoli, in una partecipata conferenza stampa, esponenti storici della destra partenopea, fra i quali l'ex senatore Michele Florino, il dirigente e consigliere regionale Bruno Esposito, e diversi assessori, consiglieri circoscrizionali, provinciali e comunali (Giovanni Bellerè, Luca Ferrari, Claudio Lamura, Sergio Rastrelli, Giovanni Papa, e altri) hanno sottoscritto il loro appoggio alla Tartaruga frecciata, con la quale è candidata alla Camera dei Deputati la responsabile di CPI Emmanuela Florino, presente alla conferenza stampa. 

La gravissima crisi sociale ed economica in cui versa l’Italia" leggiamo in un loro comunicato, "in gran parte determinata dalle scellerate politiche imposte dalla UE, ed avallate e sostenute dai governi che si sono succeduti negli ultimi anni, impone una forte e decisa inversione di rotta".

"Centrodestra e centrosinistra" prosegue il comunicato "hanno dimostrato, al di là di insignificanti differenze, di svolgere scelte sovrapponibili, mentre si apprestano addirittura a varare “la grande coalizione” per aderire ai desiderata degli usurai di Bruxelles e della Merkel che rappresenta il loro braccio politico".

"Apparteniamo alla generazione che si è riconosciuta nel patrimonio della Destra sociale, nazionale, popolare ed identitaria" concludono poi, "quella Destra che ha combattuto le sue battaglie nelle scuole e nelle università, nelle piazze e nei luoghi di lavoro, nelle Istituzioni nazionali e locali ed affermiamo che quelle idee, quei programmi, quei valori, essenziali per il futuro del Popolo italiano, oggi si ritrovano integralmente nel progetto politico di Casa Pound, che voteremo e faremo votare affinché nel prossimo Parlamento possano avere la giusta rappresentanza”.

Bruno Esposito ha commentato: "CasaPound ha il nostro appoggio perché ha la capacità e la volontà di portare avanti le battaglie che abbiamo sempre combattuto in prima linea". 

Non è mancato l'affondo a centrodestra e centrosinistra per la questione degli indagati nell'inchiesta sulla corruzione e su traffico dei rifiuti. La candidata di CasaPound Emmanuela Florino ha così dichiarato: "Lampante la differenza tra noi e gli altri partiti. Evidente che chi ha degli interessi si dimentica del popolo, del suo popolo e anche della salute del suo popolo".

 

 

Tags:
elezioni 2018casapounddestranapoli
in evidenza
Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

Champions League

Inter, piccolo lapsus di Conte
Parla come se fosse l'allenatore

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.