A- A+
Politica
Governo, presidenti delle Camere e opposizioni al Quirinale per consultazioni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente del Senato Ignazio La Russa

Al via le consultazioni al Quirinale per la formazione del nuovo governo

Cominciano oggi al Quirinale le consultazioni per la formazione del governo. Sergio Mattarella ha in programma colloqui con il presidente emerito Giorgio Napolitano, che verrà sentito telefonicamente, con i presidenti delle Camere e con le opposizioni. Domani le consultazioni si concluderanno con la delegazione unitaria del centrodestra. 

Consultazioni, Unterberger: "Verso il no, attendiamo ministri"

"E' chiaro che che visto l'esito delle elezioni e' giusto che Giorgia Meloni sia incaricata Presidente del Consiglio", ma, per quanto riguarda la fiducia "il nostro orientamento e' quello di votare contro perche' devono dimostrarci un cambio di atteggiamento ma non e' ancora detta l'ultima parola e decideremo anche in base ai ministri". Lo afferma la senatrice Julia Unterberger (Svp) del gruppo Autronomie del Senato.

Abbiamo anche espresso le nostre preoccupazioni -ha aggiunto- siamo autonomisti ma anche europeisti e ci desta preoccupazione che il partito più forte che adesso farà il Governo è un partito sovranista, nazionalista e nel passato avevamo grandi problemi con il partito di Frateli d’Italia”. Unterberger ha fatto riferimento in particolare a “esternazioni tutt’altro che accettabili, ad esempio quando ci dicono ‘andate in Austria se avete qualcosa da lamentare’ oppure ‘vi si dovrebbe costringere a mettere in ogni casa la bandiera italiana’”.

“Pertanto - ha concluso la capogruppo - spero che avranno in futuro con noi un approccio un po’ più costruttivo, che questi toni appartengano al passato e che riusciamo ad avere una certa collaborazione con il partito che avrà la maggioranza”. Quindi “il nostro orientamento è votare contro la fiducia, perché devono dimostrare che hanno cambiato atteggiamento nei confronti delle autonomie, delle minoranze linguistiche e dell’Europa”. Comunque “non è detta l’ultima parola”, anche in base alla “lista dei ministri”.

Consultazioni, gruppo delle Autonomie al Senato al Quirinale

La delegazione Gruppo Parlamentare “Per le autonomie (SVP-Patt, Campobase e Sud Chiama Nord)” del Senato della Repubblica è giunta al Quirinale per le consultazioni. La delegazione è guidata da Julia Unterberger e ne fanno parte Luigi Spagnolli e Dafne Musolino. 

Consultazioni, Fontana esce senza rilasciare dichiarazioni

Il presidente della Camera Lorenzo Fontana ha concluso il colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Matarella ed ha poi salutato la stampa senza rilasciare dichiarazioni. 

Consultazioni, La Russa: "Con Mattarella colloquio cordiale"

"Il colloquio è stato molto cordiale ed è sempre molto emozionante incontrare il Presidente. Non c'è altro da aggiungere. Grazie". Lo ha detto il presidente del Senato, Ignazio La Russa, al Quirinale dopo aver incontrato il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, nell'ambito delle consultazioni per la formazion

 

SEGUI LA DIRETTA DAL QUIRINALE

Governo, il calendario delle consultazioni al Quirinale

- ore 10:00 Presidente del Senato della Repubblica, Sen. Ignazio La Russa

- ore 11:00 Presidente della Camera dei deputati, On. Lorenzo Fontana

- ore 12:00 Gruppo Parlamentare “Per le autonomie (SVP-Patt, Campobase, Sud Chiama Nord)” del Senato della Repubblica.

- ore 12:30 Gruppo Misto del Senato della Repubblica.

- ore 16:00 Gruppo Misto della Camera dei deputati.

- ore 16:30 Rappresentanti della componente “Alleanza Verdi e Sinistra” del Gruppo Misto della Camera dei deputati.

- ore 17:00 Gruppi Parlamentari “Azione-Italia Viva-R.E.” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

- ore 18:00 Gruppi Parlamentari “Movimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

- ore 19:00 Gruppi Parlamentari “Partito Democratico-Italia Democratica e Progressista” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

Governo, il calendario delle consultazioni al Quirinale di domani venerdì 21 ottobre

- ore 10,30 Gruppi Parlamentari “Fratelli d’Italia” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. Gruppo Parlamentare “Lega Salvini Premier-Partito Sardo d’Azione” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Lega-Salvini Premier” della Camera dei Deputati. Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente-P.P.E.” della Camera dei deputati. Gruppo Parlamentare “Civici d’Italia – Noi Moderati (UDC - Coraggio Italia - Noi con l’Italia - Italia al Centro) – MAIE” del Senato della Repubblica. Componente “Noi Moderati (Noi con l’Italia, Coraggio Italia, UDC, Italia al Centro) - MAIE” del Gruppo Misto della Camera dei deputati.

Consultazioni, Letta: "No alle ambiguità con la Russia"

"Abbiamo espresso al presidente Mattarella la grande preoccupazione per il momento che stiamo vivendo. E la volontà come opposizione, di spingere il governo che verrà se non ci fosse una decisione a livello europeo, a prendere una decisione nazionale sul tetto del prezzo del gas e sul disaccoppiamento tra gas e energia elettrica". Lo dice il segretario del Pd, Enrico Letta, al termine delle consultazioni dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella.  "Faremo una opposizione rigorosa - aggiunge il segretario Dem - e ferma a partire dalle tre questioni che per noi sono principali: lavoro, diritti e ambiente. Su questi punti saremo vigili e non accetteremo arretramenti e ambiguità". 

"Il governo che nascerà deve essere senza ambiguità nella condanna dei comportamenti criminali di Putin e per il sostegno al popolo ucraino". Letta ha ribadito la "gravità" delle parole pronunciate da Silvio Berlusconi sulla questione ucraina e ha ripetuto che per il Pd "il posizionamento dell'Italia non può che essere europeista e atlantista e al sostegno forte alle scelte europee per una pace che avvenga nella giustizia".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
consultazionigovernoquirinale





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.