A- A+
Politica
La Ferilli c’ha lo spazzino privato. “Se pure il vippone c’ha il monnezzone”

Si fa lo spazzino privato perché “se mi avvicino ai cassonetti rischio la vita” e la vita del vippone non è la vita del cittadino comune

 

Roma è sommersa di rifiuti.

Ad ogni dove si ergono cumuli di monnezza maleodorante che paiono un Everest metropolitano.

Non è purtroppo una novità. Da quando si è chiusa la discarica di Malagrotta la municipalizzata romana, l’Ama si è dimostrata assolutamente non all’altezza a gestire la situazione.

I cittadini della Capitale ne hanno viste tante in migliaia di anni di monnezzità e ormai sono rassegnati.

I cumuli di rifiuti ormai sono l’ottavo colle.

Ma se il cittadino normale subisce il vippone inveisce, nel senso che non vuole essere partecipe di questa monnezza democratica anche se è di sinistra.

Chi è abituato a yacht, ville e splendori vari ed assortiti non può condividere con gli altri la schifezza maleodorante.

E così assistiamo sui social ai Vip che si indignano perché costretti a vivere le cose che vivono tutti, nonostante i soldi e il potere. Perché appunto la monnezza è “democratica” e colpisce tutti in ugual misura.

Ed allora che ti fa Sabrina Ferilli locata in quel di Prati, quartiere assai buono della Capitale confinante con il mitico delle Vittorie dove ha sede la Rai?

Si fa lo spazzino privato perché “se mi avvicino ai cassonetti rischio la vita” e la vita del vippone non è la vita del cittadino comune.

Così su Instagram Sabrina posta una foto con un suo amico di colore che –ci fa sapere- è uno “spazzino volontario” che pulisce via Cola Di Rienzo, la via principale del quartiere umbertino dove abita.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sabrina ferilli





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.