A- A+
Politica

“Sto cucinando la zuppa di cozze, che è un piatto pugliese. Ma dentro c’è caduto il mio orecchino. E’ come quella torta della Befana, ma invece della fava c’è l’orecchino. E chi lo trova se lo tiene”. Nichi Vendola apre le porte della sua cucina e si rivela un ottimo chef, anche se con qualche contrattempo.  Ma il  governatore non sembra sentirsi bene, perché spesso perde il suo accento del Sud e la zeppola, il suo marchio di fabbrica. Però le digressioni filosofiche-politiche non mancano: “Torno al Sud con orgoglio. Per la nostra terra, per la nostra politica, che deve essere più capace, viva, che sappia fare, che ridia alla Puglia quel senso del territorio e dello Stato che non abbiamo”.  Ma le sue peregrinazioni politiche hanno presto fine, perché deve tornare ai fornelli. E allora si scopre che dietro la maschera del governatore si cela… guarda il video.

 

Chi è l'imitatore che ricalca così bene la parlata e la gestualità di Nichi Vendola? Si tratta di Andrea Radic, di professione manager della comunicazione, ma a tempo perso, oltre a fare il fotografo,  imita i più famosi personaggi pubblici, da Napolitano a Berlusconi, da Papa Ratzinger a La Russa, passando per Tremonti e Pisapia. Le sue imitazioni non hanno nulla dell'improvvisato, ma sono studiate nei minimi dettagli. Radic è un artista a tutto tondo, tanto che in gioventù ha partecipato a Zelig, il programma di intrattenimento che ha scoperto molti comici. Indimenticabile l'imitazione di Napolitano fatta a Giuseppe Cruciani, presentatore di Radio Belva, trasmissione poi sospesa dopo la prima puntata. Radic è anche stato portavoce di Roberto Formigoni quando era governatore della Lombardia e di Guido Podestà, presidente della provincia di Milano. Ora è consulente per la comunicazione in Serravalle.

Tags:
vendolacozzecuoco

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.