A- A+
Politica
Lega-Pd, incontro tra Salvini e Letta. "Tifiamo per Draghi, no temi divisivi"

Si è concluso intorno alle 13.30 l'incontro tra il leader della Lega Matteo Salvini e il segretario del Pd Enrico Letta. Il colloquio si è tenuto nella sede dell'Arel a Roma.

Governo: Salvini, bene incontro con Letta. Tifiamo per Draghi - L'incontro con Enrico Letta e' andato "bene". Cosi' Matteo Salvini dopo l'incontro con il segretario del Partito democratico. "Abbiamo fatto tutti una scelta d'amore per l'Italia, la politica e i partiti vengono dopo", ha continuato il segretario leghista. "Abbiamo entrambi interesse" che il governo vada avanti bene, ha continuato.

Dl Sostegni: Salvini, con Letta d'accordo sia dedicato imprese - Con Enrico Letta "siamo d'accordo sul fatto che il prossimo decreto sia dedicato interamente al sostegno delle imprese". Cosi' Matteo Salvini al termine dell'incontro il segretario del Pd. Deve essere, ha aggiunto il segretario leghista, "un imponente e coraggioso decreto imprese con diverse decine di miliardi da investire".

Governo: Salvini, con Letta no divisioni ora - "Dividersi adesso non ha senso, abbiamo parlato dei temi su cui siamo d'accoro: salute e risorse". Lo ha detto Matteo Salvini dopo l'incontro con Enrico Letta.

Letta: con Salvini d'accordo su decreto imprese - Enrico Letta e Matteo Salvini sono d'accordo sulla necessità di varare rapidamente un "decreto imprese". Lo ha spiegato il segretario del Partito democratico al termine dell'incontro con il leader della Lega. " In questo momento di difficoltà è la risposta giusta per aiutare il Paese", ha sottolineato Letta.

Covid: Letta,con Lega accordo per importante decreto imprese - Con Matteo Salvini "abbiamo convenuto sulla necessita' di un importante decreto imprese per l'economia". Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta, dopo l'incontro con il leader della Lega. "Poi - ha ribadito - alle elezioni saremmo contrapposti".

Fonti Lega, prossimo sia dl Imprese e con fondi record - Come si apprende da fonti della Lega, il prossimo decreto varato dal governo "si chiamera' decreto Imprese e non piu' decreto Sostegni, in modo da sottolineare l'impegno ad hoc a favore di partite Iva e autonomi". La questione, aggiunge il partito, e' uno dei temi condivisi dal leader leghista Matteo Salvini e dal segretario del Pd, Enrico Letta nell'incontro avuto oggi, durato piu' di un'ora nell'ufficio del segretario Dem. Inoltre, Salvini ha insistito sulla necessita' di inserire nel decreto una somma rilevante, superiore a quelle previste in passato, "per aiutare i troppi dimenticati". I due leader si sono confrontati in un clima cordiale e hanno parlato anche di riaperture ragionevoli "che dovranno essere fatte in base a dati scientifici e medici".

Commenti
    Tags:
    salvinilettalegapd
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    David di Donatello, il commovente discorso della figlia di Mattia Torre

    Spettacoli

    David di Donatello, il commovente discorso della figlia di Mattia Torre

    i più visti
    in vetrina
    Elodie: calze a rete-tacchi a spillo, lezioni di danza seducenti (foto-video)

    Elodie: calze a rete-tacchi a spillo, lezioni di danza seducenti (foto-video)


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.