A- A+
Politica
Mattarella arriva in Africa e chi lo riceve? Sorpresa: Letizia Moratti
Letizia Moratti


"Il potenziale di crescita e innovazione per il continente è enorme. I giovani in Africa sono aperti al mondo, alle sfide e hanno una notevole propensione alla tecnologia, all’innovazione e al rischio, soprattutto d’impresa. Sono alla ricerca di un forte senso di riscatto per sé e le proprie comunità. Entro il 2030, circa 30 milioni di giovani africani faranno ingresso ogni anno nel mercato del lavoro del continente. Nella sola Africa sub-sahariana saranno necessari 18 milioni di nuovi posti di lavoro per assorbire i nuovi ingressi nel mercato del lavoro; tuttavia, allo stato attuale ne vengono creati solo 3 milioni". 

"E4Impact è impegnata a creare filiere con imprese italiane, interessate a svilupparsi in Africa, in partnership con una rete di imprese africane già operanti nei vari Paesi. I programmi della Fondazione sono presenti, oltre che in Kenya, in 20 paesi africani con sedi operative anche in Camerun, Etiopia, Ghana, Rwanda, Tunisia, Uganda, Zimbabwe. Le tragedie che si ripetono ai confini dell’Europa, nel bacino del Mediterraneo, ci spingono ad impegnarci con crescente determinazione nel sostenere l’Africa nel difficile compito di gestire questa fase di grande crescita demografica che deve necessariamente essere accompagnata anche da una parallela crescita socio-economica".

"Dobbiamo continuare ad investire nel suo straordinario capitale umano, per sviluppare la sua economia e migliorare qualità di vita e prospettive della popolazione.  La visita del Presidente Mattarella infonderà motivazione ed incoraggiamento per proseguire sulla strada tracciata". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
africamattarellamoratti





in evidenza
"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

Finley, l'intervista di Affari

"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.