A- A+
Politica
Meloni al Brancaccio allo spettacolo di Checco Zalone
Checco Zalone

Giorgia Meloni ha trascorso la serata al teatro Brancaccio di Roma per assistere allo spettacolo 'Amore + Iva' di Checco Zalone

Entrata a luci spente, un minuto prima che si aprisse il sipario, la premier Giorgia Meloni ha trascorso la serata al teatro Brancaccio di Roma per assistere allo spettacolo 'Amore + Iva' di Checco Zalone.

Dopo un paio d'ore di show, il comico pugliese ha rivelato agli spettatori, alla sua maniera, la sua presenza in mezzo al pubblico.

"Non mi fate fare figure di m.... che c'è la presidente del consiglio qua che ha preferito il mio spettacolo al karaoke con Macron", ha detto. Quando si sono riaccese le luci in sala, Meloni, scortata, tra gli altri, dal compagno Andrea Giambruno e dal sottosegretario alla Cultura Gianmarco Mazzi, ha lasciato il teatro tra la curiosità dei presenti e qualche applauso.    Nel parterre, oltre alla premier, il sindaco del paese di origine di Zalone, Capurso, Francesco Crudele, e molti esponenti dello sport italiano, dal numero 1 del Coni Giovanni Malagò a Bebe Vio, Gianmarco Tamberi e Martin Castrogiovanni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meloni checco zalone brancaccio





in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Miki Biasion prova la nuova Lancia Ypsilon Rally 4 HF

Miki Biasion prova la nuova Lancia Ypsilon Rally 4 HF

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.