A- A+
Palazzi & potere
Conte, governo in emergenza: si teme l'incidente di percorso

Sarà pur vero che è arrivato "il momento di alzare la testa e volgere il nostro sguardo al futuro" come scrive stamattina il Premier Conte; sta di fatto però che secondo autorevolissime indiscrezioni provenienti dai palazzi del potere capitolini alcuni dei suoi più stretti collaboratori si sarebbero già messi all'opera per la ricerca di un nuovo impiego. La paura di chi lavora a stretto contatto con il Premier a Palazzo Chigi è che dopo l'estate saranno costretti a fare le valigie. Quindi meglio muoversi per tempo. Ma ci sono anche altri segnali dello "scricchiolamento" della maggioranza di governo: i capi delegazione presenti settimanalmente alle riunioni e ai vertici di maggioranza sono costretti ogni volta a fare accorati appelli all'unità. A cominciare dal capo delegazione più importante, Dario Franceschini, ormai visto da tutti come possibile Premier futuro e quotatissimo sia in ambienti vaticani che dalle parti del Quirinale. Ma non appare casuale nemmeno la vicenda del salvataggio di Salvini ad opera di Matteo Renzi sulla Open Arms con Conte che secondo Italia Viva "non poteva non sapere": "Gli restituisce il piacere che Salvini gli ha fatto presentando la mozione di sfiducia a Bonafede. In quel caso Renzi ha potuto mettere alle strette il Premier. Ora gli restituisce il favore. Ma l'obiettivo di tutti e due è di far cadere Conte" spiegano fonti di primo piano del Pd. Insomma, ormai il governo è alle strette, esasperato dai conflitti interni e costretto ad affrontare ogni giorno nuovi problemi, con un Premier che naviga a vista. Al Nazareno hanno persino paura che la crisi possa scoppiare da un momento all'altro per un incidente di percorso: "Basti pensare che i rapporti tra Di Maio e Conte sono alla frutta: da quando 'Giuseppi' gli ha rubato la scena a Ciampino e non lo ha avvertito della liberazione di Silvia Romano il rapporto tra i due è sceso ai minimi termini". Gli scontenti cominciano ad essere davvero troppi. E non si tratta soltanto di Matteo Renzi.

Commenti
    Tags:
    contegovernorenzisalviniopen armspdfrancechiniitalia vivadi maio5stellepremiersilvia romanociampino
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.