A- A+
Palazzi & potere
Coronavirus, ecco chi ha contagiato il mondo: scoop del supercomputer
(fonte Lapresse)

Il coronavirus si è diffuso a una velocità impressionante. Per uno studio condotto dall'Università di Shangai ci sono stati "34 casi invisibili che dalla Cina hanno contagiato il mondo". L'esito è frutto di  un modello matematico con il quale si è anche arrivati alla conclusione che i casi decuplicano ogni 19 giorni. Si tratta di contagiati sfuggiti a ogni osservazione clinica forse perché con sintomi lievi, così come riportato dal sito MedrXiv ed elaborato dal gruppo dell'Università Fudan di Shanghai diretto da Yi Li e Meng Liang.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusmondoitaliacinacomputer
    Loading...
    in evidenza
    Canalis senza veli in piscina Nuota senza costume. FOTO

    Diletta, Belen e... Le foto delle vip

    Canalis senza veli in piscina
    Nuota senza costume. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo choc, estate addio: arriva CICLONE AUTUNNALE con NEVE

    Previsioni meteo choc, estate addio: arriva CICLONE AUTUNNALE con NEVE


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia electric mobility for you, l’offerta green per l’Italia

    Renault lancia electric mobility for you, l’offerta green per l’Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.