A- A+
Palazzi & potere
Duello alla Consulta i giudici Sciarra e Amato si sfidano sull' articolo 18

Disputa sull' ammissibilità del referendum proposto dalla Cgil, l' ex premier guida il fronte contrario. Giuliano Amato fu nominato alla Consulta da Giorgio Napolitano.


Una "guerra" senza esclusione di colpi. Giocata sul parterre della Corte costituzionale. Su una questione caldissima come l' ammissibilità del referendum della Cgil sull' articolo 18. Di fronte un giudice donna - la giuslavorista Silvana Sciarra - contro un giudice uomo - il ben noto Giuliano Amato - . Una data, l' 11 gennaio, quando la Consulta dovrà decidere per il sì o per il No, scrive Repubblica. Scontato il sì per i referendum sui voucher (che le successive modifiche del governo di fatto renderanno nullo) e sulla responsabilità in materia di appalti, lo scontro si concentra sull' articolo 18. E la Corte si divide tra Sciarra e Amato proprio come avvenne ad aprile del 2015 quando i giudici furono chiamati ad esprimersi sul ricorso contro il prelievo governativo sulle pensioni. Anche allora Silvana Sciarra, continua Repubblica - pugliese di Trani, allieva di Gino Giugni, docente di diritto del lavoro a Firenze, scelta da Renzi e votata dal Parlamento nel 2014 - si scontrò con Amato. Era relatrice sulle pensioni, proprio come oggi sull' articolo 18, e la spuntò grazie al voto determinante dell' allora presidente Alessandro Criscuolo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sciarraamato
in evidenza
In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

Coppa Italia, Roma-Lecce

In gol Arturo Calabresi
È il figlio del Biascica di Boris

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.