A- A+
Palazzi & potere
Giovanni Floris: "Con 600mila contagi il sistema regge?"

Parla Giovanni Floris, ospite in collegamento a Omnibus su La7. In particolare, il conduttore di DiMartedì ragiona sui tamponi e su come potrebbe essere potenziato il sistema di tracciamento. "Bisognerebbe capire a che punto siamo effettivamente dell'epidemia", premette. Dunque Floris si interroga: "Arrivare a 600mila contagi metterebbe il sistema in difficoltà? Ci arriveremo? In quanto tempo?". Ma Giovanni Floris avanza anche una possibile soluzione: "Perché non liberalizzare il mercato dei tamponi?", conclude.

Loading...
Commenti
    Tags:
    giovanni florisomnibusla7visrusvaccinocovidcontagi
    Loading...
    in evidenza
    Prosecco, aperol e una birretta Ecco il giro dei locali... di casa

    Coronavirus vissuto con ironia

    Prosecco, aperol e una birretta
    Ecco il giro dei locali... di casa

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, Dayane Mello come Gregoraci: pronta all'addio. Nomination e...

    Grande Fratello Vip 5, Dayane Mello come Gregoraci: pronta all'addio. Nomination e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS7 Crossback, sotto il cofano il nuovo motore benzina da 225 CV

    DS7 Crossback, sotto il cofano il nuovo motore benzina da 225 CV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.