A- A+
Palazzi & potere
Quello zampino americano dietro la catastrofe dei partiti e il possibile successo dei grillini

Nell' anticamera dell' aula di Palazzo Madama un Pier Ferdinando Casini sempre più distaccato da una politica che gli piace sempre meno, parla del presente con la nostalgia del passato. «Ma ancora non lo avete capito?» domanda ridacchiando, «a Roma finirà con un ballottaggio tra la grillina e la Meloni. E Renzi? Avrà i suoi guai, e non pochi, alle amministrative. E in questo scontro, scrive il giornale, tra «vecchio» e «nuovo», in cui è difficile scegliere tra le incognite del presente e i limiti del passato, è il terzo incomodo che potrebbe avere la meglio. «L' aria di governo sta facendo diventare i grillini accomodanti - osserva una delle bestie nere di Renzi nell' aula di Palazzo Madama, il leghista Stefano Candiani, confermando l' interesse del carroccio verso il M5S -. Per il pragmatismo di qualcuno possono diventare interessanti: in fondo se passano l' esame di affidabilità, possono diventare un' alternativa all' attuale che lo è sempre meno. Di chi parlo? Di quelli che danno le sempre le carte: Usa Usa Usa».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
grillinicatastrofe
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.