A- A+
Palazzi & potere
Ultime profferte di Renzi al Cav/1
Rinvio del referendum, Renzi non molla. Berlusconi, il ricorso alla Corte europea e la possibile sponda di palazzo Chigi


 

Cresce l' attesa sulla replica che verrà consegnata a Strasburgo.
Lo slittamento del parere governativo al termine della campagna referendaria riaccende le voci su un possibile patto Palazzo Chigi-Arcore. Uno scenario che torna, già sussurrato da alcuni esponenti del centrodestra, rilanciato da quella parte del centrosinistra schierata per il No, di fatto smentito da Berlusconi, che ribadisce il suo impegno politico contro la riforma «autoritaria» disegnata dall' attuale premier.
Stop, il nastro si riavvolge, scrive il Messaggero, per poi riascoltare i termini di un possibile patto al quale stanno lavorando renziani e berlusconiani.
Renzi vuole portare a casa la riforma costituzionale e vuole arrivare al voto del 4 dicembre con un buon margine di serenità. Un atteggiamento morbido di una parte del centrodestra permetterebbe di guardare con maggior ottimismo a un successo del Sì. Cosa offrire in cambio? Rieccoci. «Silvio Berlusconi s' impegna alla non belligeranza sul referendum. E il governo facilita la sua riabilitazione politica. In che modo? Presentando, alla Corte di Strasburgo un parere che non renda impossibile l' annullamento dell' interdizione dai pubblici uffici dello stesso Berlusconi. Questa è la proposta del governo». È quello che sostengono, riservatamente, alcuni esponenti vicini all' ex Cavaliere.
Non cambiano parere, anzi: lo slittamento al 27 novembre, per loro, è un indizio in più. Che confermerebbe le incertezze di Berlusconi, sempre smentite dall' ex premier.
Che però, tre giorni fa, sulle sue assenze televisive ha confessato: «Mi spenderò in tv solo a vittoria certa».

Tags:
cav
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.