A- A+
Politica
Pasqua, processione di Forza Nuova. Fiore: "Commosso dal Papa traballante"

 

 

 Intervista di Claudio Bernieri

 

Dopo il santo rosario e la recita dell’eterno riposo di Salvini , ecco arrivare Roberto Fiore con la proposta di una  santa processione ,dai Parioli a san Pietro, la mattinata di Pasqua.

Nessuna autocertificazione, niente slogan o bandiere o striscioni, tollerate le mascherine, benvenuti preti e suore : e tanta rabbia, compunta e  raccolta . Già i militanti di Forza Nuova avevano stupito la laica Milano , qualche anno fa, scortando per le vie del centro  i cattolici antiabortisti  di Provita, sbeffeggiati e sputazzati dai Sentinelli: sfllarono   cento militanti forzisti in immacolate camicie bianche da prima comunione.

rvboerto fiore
 

Oggi i cattolicissimi  forzanovisti organizzano una manifestazione a metà tra il sit it, il rito religioso  e la veglia dei papa boys.

“ Mi ha commosso quel papa solitario e traballante per le vie deserte di Roma, che andava a pregare davanti al Crocefisso: se tempo addietro lo avevamo contestato per le sue dichiarazioni pro immigrazione, oggi siamo totalmente con lui”  ci   spiega Roberto Fiore” oggi non si può fare a meno del Cristianesimo.”

Totus tuus, sembra  dire il leader della destra radicale, appropriandosi del motto di papa Wojtila e del suo slogan: aprite le porte a Cristo.

Dunque  FN  esce per strada, rompe il sepolcro della quarantena, e  sfila. E la scelta  della manifestazione di Fiore sembra  ricalcare le famose sfilate di Solidarnosh nella Polonia  comunista,  quando Wojtyla e Walesa  portavano immagini  della Madonna in processione , e in polemica con il potere politico.

“ Non ne possiamo più di stare in casa”   dice Roberto Fiore. Clamoroso:  cantando forse glaculatorie, laudi o  inni sacri in latino, i militanti forzisti per la prima volta da tre mesi forzeranno il silenzio di stato , imposto dalla quarantena “L’Italia deve ripartire subito. E per prima cosa, riapriamo le chiese.” ci dice Fiore

E se il prefetto negherà l’autorizzazione alla processione? chiediamo. “ Stiamo vagliando tutte le ipotesi e le modalità di una nostra risposta” afferma Fiore.” Ci saranno tutte le nostre ansie politiche : siamo pronti a contestare uno stato che sembra non essere a favore dei cittadini.”

In un certo senso apre  però a Conte, che sembra “ cercare un suo spazio contro chi  vorrebbe

tutto chiuso , cultura e spirito e lavoro. Viviamo  una nuova era fantascientifica  maoista che distrugge religione e socialità del popolo, un’era  inedita nella storia”.

I papa boys di FN dunque partiranno dai Parioli alle 11 nella mattina di Pasqua: ammesso che arrivino indenni a san Pietro, verranno ricevuti da papa Francesco? O troveranno il portone di bronzo chiuso?

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    fiore forza nuova pasqua
    Loading...
    in evidenza
    De Martino e la bionda sulla barca Non è la sua nuova fiamma

    SVELATO IL GIALLO

    De Martino e la bionda sulla barca
    Non è la sua nuova fiamma

    i più visti
    in vetrina
    ELENA MORALI: 'Ma vanno ancora di modo le foto del c...?'. LATO B SUPER

    ELENA MORALI: 'Ma vanno ancora di modo le foto del c...?'. LATO B SUPER


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford Puma Hybrid, è l’ibrida più amata dagli italiani nel 2020

    Ford Puma Hybrid, è l’ibrida più amata dagli italiani nel 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.